Armored Core V – Soluzione
Scritto da RobyIsAwesome90 il 30 Gen, 2013 ore 01:07 PM | in PSN, Soluzioni | con 0 Commenti

Ecco la soluzione di Armored Core V

Prima Missione

The Freeway
Procedete dritti lungo l’unica strada presente, leggendo le informazioni che vi suggeriscono il percorso. Provate subito ad utilizzare le varie mosse a disposizione del vostro Mech, distruggendo gli oggetti attorno a voi. Voltate l’angolo, avvicinatevi allo squadrone di veicoli nemici. Usate il jetpack per lanciarvi lateralmente, a ripetizione, schivando i missili in arrivo. Posizionate il bersaglio verso la zona da cui la maggior parte dei missili proviene, dunque continuate a sparare senza soluzione di continuità. Avanti, fino al bordo dell’area di gioco. Usate il jetpack per lanciare il Mech aldilà del burrone, arrivando in cima alla sezione d’asfalto semi-distrutta, sul lato opposto. Procedete verso la cima del piano inclinato, poi avanti eliminando il successivo gruppo di nemici. Lanciatevi ripetutamente avanti usando il jetpack, fermandovi nei pressi della successiva pattuglia. Avvicinatevi alla pistola sul tetto, a sinistra, usando i missili per polverizzarla. Poi dirigete le vostre armi verso la strada davanti a voi, eliminando l’enorme robot in zona. Voltate l’angolo e guardate subito verso l’alto, eliminando i robot lì presenti. Attendete che un altro elicottero cominci a salire, distruggendo anche questo. Usate il jetpack per superare l’ampio burrone, atterrando sul lato opposto. Combattete con gli avversari procedendo avanti, cercando di fare in modo che il vostro Mech si collochi sul muro più a destra. Quando il pavimento dell’autostrada terminerà, lanciatevi avanti senza remore. Salite lungo la strada schivando i colpi dei nemici in arrivo, fermandovi quando raggiungerete l’ultimo vicolo sulla destra. Volgete lo sguardo verso l’alto e distruggete l’aereo da trasporto che potrete notare sopra di voi. Poi procedete lungo la medesima strada, usando il jetpack per superare i vari ostacoli presenti in zona. Sfruttate dunque i missili per polverizzare l’enorme nemico che vi attende nei pressi del successivo bivio, poi deviate a sinistra e voltatevi per uccidere gli avversari che giungeranno dal vicino angolo. Tornate al bivio, deviate a sinistra e sparate ai nemici sulla distanza prima che essi possano rispondere al fuoco. Continuate ancora avanti, lanciando un missile verso la formazione rocciosa visibile in alto, così da causare la sua caduta verso il suolo. Poi combattete fino al successivo bivio, ove la missione si concluderà.

The Leader
Dopo la scena d’intermezzo, procedete lungo la strada mantenendo il mirino direttamente davanti a voi. Cercate di raggiungere la seconda strada a destra. Entrate, dunque attendete che il Leader giunga in zona. Cominciate a bombardarlo di colpi usando sia la pistola che il missile, diretti verso il corpo del nemico. Usate dunque il Jetpack per lanciarvi lungo la strada a destra, voltate l’angolo, percorrete la successiva area urbana.
Voltatevi e bombardate nuovamente il leader con un assalto dalla lunga distanza. Vista la scena d’intermezzo, mirate il vostro mirino verso l’alto e sparate agli elicotteri che giungeranno in scena. Usate la modalità “scan” per localizzare il successivo percorso da seguire. Fatevi strada in quella direzione. Giunti alla zona d’atterraggio dell’elicottero, polverizzate gli elicotteri che si approssimeranno alla zona d’atterraggio, dunque attendete l’arrivo di due carri armati nemici, anch’essi da eliminare. Seguite il percorso dietro al successivo ponte, girate a destra una volta giunti sul lato opposto, distruggete dunque l’aereo di trasporto visibile sulla distanza. Voltatevi ed attivate la modalità “scan”. Tornate indietro verso il precedente ponte e saltate dunque verso il pad di atterraggio, completando la missione.

The Sewers
Scannerizzate l’area di gioco per localizzare il successivo percorso. Percorrete il ponte, fino a localizzare il carro armato che vi attende al bivio. Polverizzate i nemici che si collocano lungo il percorso sfruttando degli attacchi missilistici, dunque seguite il percorso verso il ponte per distruggere i carri armati e l’elicottero. Fatevi strada avanti lungo la strada, raggiungendo l’enorme avversario collocato aldilà del bivio. Collocatevi al centro del bivio e sparate un po’ di missili verso il corpo del nemico. Quando l’avversario comincerà a rispondere ai vostri attacchi, dovrete battere in ritirata dietro ad uno dei vicini edifici. Continuate dunque a spostarvi tra l’edificio (per evitare i colpi avversari) e l’esterno (per andare a colpire il nemico).
Salite lungo la strada ed entrate nel successivo tunnel della metropolitana, a destra. Scendete lungo il tunnel, causando dunque la caduta del Mech in un foro sul pavimento. Seguendo l’unico percorso disponibile, il vostro Mech cadrà in un secondo foro; procedete poi lungo il tubo per arrivare ad una zona all’aperto. Scendete in acqua, avvicinatevi ad uno dei muri che fungono da limite della piattaforma. Saltate verso ciò che rimane della passerella inclinata, usandola per entrare nel tunnel in alto a destra. Muovetevi attraverso ad esso per raggiungere una nuova camera (rotonda), salendo dunque a destra. Muovetevi attorno alla stretta piattaforma inclinata, girate a destra nel tunnel che troverete in cima, ripetete tale strategia per raggiungere le fogne. Giunti alla terza stanza, entrate nel tunnel a destra per completare la missione.

Seconda Missione

Enemy Re-Enforcements
Preso il controllo del Mech, usate come usuale la modalità scan per localizzare il sentiero e procedere avanti. Sfruttate il jetpack per percorrere lo stradone, eliminate i primi due droni di sicurezza sfruttando il lanciarazzi, dunque spaccate il muro davanti a voi.
Aprite il fuoco verso le unità di terra, facendovi dunque strada lungo l’unico percorso di fronte a voi. Voltate l’angolo e superate il muro davanti a voi. Polverizzate il Mech nemico sparando un missile, poi le successive ondate di unità di terra. Sparate dunque all’aereo nemico sul lato opposto, nonché al seguente drone di sorveglianza. Sempre dritti lungo la simil-autostrada, spaccando un altro muro. Attenzione all’imboscata nemica che subirete da destra, usate le pile di casse come copertura per evitare gravi danni, sparando nel mentre verso i nemici che rimangono in zona. Muovetevi in cerchio lungo la zona portuale per liberarvi degli aerei d’attacco che giungono in scena.
Polverizzate l’unita AC sparando un’enorme quantità di missili, dunque cercate di “ritirarvi” dalla zona di gioco del nemico prima che esso vada ad auto-distruggersi e coinvolgervi dunque nella conseguente esplosione. Uscite dalla zona di spedizione, procedendo lungo le strade. Sparate il jetpack per lanciarvi verso uno dei vicini tetti; localizzate i laser per trovare anche i rinforzi nemici. Avvicinatevi alla base dell’edificio al momento occupata da rinforzi avversari; sparate dal basso sfruttando dei missili, cercando di mirare all’avversario dotato di fucile da cecchino. Ripetete il pattern d’attacco in questione mentre vi muovete lungo la città, così da localizzare (e distruggere) senza problemi i rinforzi nemici lungo i tetti che vi circondano. Alla fine del percorso, una scena d’intermezzo vi avviserà implicitamente del completamento della missione.

The Tunnel
Combattendo i nemici, vi troverete progressivamente ad uscire dalla città. Lasciatevi poi cadere verso il ponte, muovetevi verso la successiva ondata di nemici, avvicinatevi all’entrata del tunnel. Superate il ponte ed usate il jetpack per distruggere le unità in zona. Lanciatevi verso la cima di uno dei muri che vi circondano, da lì potrete facilmente eliminare chiunque si trovi nella zona sottostante. Avendo liberato la zona dalla presenza nemica, lasciatevi cadere verso le rotaie del treno, dunque proiettatevi avanti ma cercando di rimanere lungo la sezione sinistra del tunnel, l’unica che vi consente di procedere nella direzione da voi desiderata. Muovetevi ripetutamente verso i due lati del tunnel per evitare i proiettili che arrivano dal treno. Continuate a sparare il veicolo dotato di armatura, fino all’interruzione del suo procedere.
Proiettatevi verso il treno fermo, usate la vostra arma più potente per polverizzarlo. Recuperate il jetpack per ricominciare l’inseguimento. Dopo la scena d’intermezzo, voltatevi immediatamente per polverizzare la macchina della polizia che si avvicina. Continuate poi a seguire il treno dotato di armatura lungo il tunnel, sparando a ripetizione, fino a che una scena non vi interromperà, facendovi capire che la missione è terminata.

Terza Missione

Armored Train
Sfruttate i booster del Mech per spararvi lungo il ponte alla massima velocità. Entrate nell’ultimo vicolo a sinistra, distruggete il velivolo nemico che giungerà in zona. Usate i missili per polverizzare i cecchini, continuando a combattere mentre procedete lungo la strada. Girate a destra percorrendo la via segnata sulla mappa. Liberatevi del cecchino collocato sulla piattaforma in alto, dunque dei carri armati che bloccano il sentiero a destra.
Superate il ponte, girate a destra sparando al velivolo dotato di mitragliatrici. Avanti, poi destra e aprite il fuoco verso il velivolo dotato di mitragliatrici. Deviate dunque verso la prima strada a sinistra, polverizzate l’aereo, nonché i successivi carri armati. Fate fuori anche il cecchino collocato sull’ultimo edificio a sinistra, seguendo poi la via indicata aldilà della successiva svolta. Dopo la breve scena d’intermezzo, volate aldilà del vicino garage usando le indicazioni sullo schermo, riparando così il Mech in vista della battaglia seguente. Utilizzate dunque la modalità “scan” per localizzare il percorso successivo, proiettandovi avanti e lanciandovi verso il sovrappasso, nonché dunque sui binari del treno davanti a voi. Attendete l’arrivo del treno dotato di armatura. Quando sarà passato, lanciatevi verso i binari e cominciate a sparare verso l’ultima carrozza. Cercate di usare a ripetizione il boost per tenervi in contatto con il treno. Appena il treno si fermerà, muovete avanti il vostro carro, collocandolo nei pressi della parte anteriore del trasportatore, sparando dunque sulle carrozze fino ad essere interrotti da una scena d’intermezzo.

The Extraction Point
Sfruttate la modalità scan per localizzare il nuovo percorso. Avvicinatevi alla carrozza del treno disattivata, fermandovi poco prima di superare il ponte davanti a voi. Usate i motori del mech per superare la ringhiera sulla sinistra, lasciandovi poi cadere verso il bivio sottostante. Schivate i nemici, uccidendoli con dei razzi a lungo-raggio. Poi avanti, superate l’angolo a destra, salite lungo la strada seguente. Sparate ai droni che salgono dritti verso di voi, poi ai cecchini che popolano i vicini tetti. Superate il ponte, usate ancora la modalità scanner per localizzare il seguente obiettivo e guardare la scena d’intermezzo seguente. Respinti i successivi razzi, ritiratevi immediatamente per evitare anche i missili, poi percorrete in alternanza i vicoli alla vostra destra e alla vostra sinistra per precedere i razzi che cercheranno di “inseguirvi”.
L’usuale modalità scanner vi consentirà di capire come il proseguo della missione può svolgersi; usate il booster per accelerare lungo i rettilinei, volando dunque aldilà dei carri armati senza mai fermarvi per combattere. Salite in alto, atterrando dunque nei pressi delle rotaie e seguendo le rotaie stesse fino al ponte. Diversi nemici cominceranno a circondare la posizione attuale del carro armato, usate il turbo per accelerare velocemente lungo l’altra metà del ponte e portare a compimento la missione.

Quarta Missione

First Two Facilities
Preso il controllo del Mech, procedete lungo il percorso predefinito, usando il boost per lanciarvi avanti senza problemi. Giunti alla zona erbosa, superate le due torre radio ed avvicinatevi con cautela alla successiva zona. Lentamente, procedete verso l’alto, venendo dunque attaccati da alcuni nemici sotto forma di serpenti, da respingere in velocità. Avendoli eliminati, fatevi strada verso l’alto lungo la precedente stanza, poi gettatevi verso l’area successiva e puntate il vostro mirino verso la direzione dell’ultimo attacco del serpente. Continuate a sparare ai nemici in arrivo. Sfruttate dunque sempre la modalità scan per localizzare le mine, di solito localizzate subito aldilà degli angoli che compongono la zona di gioco. Consigliamo di distruggerle con dei missili a lungo raggio, perfetti allo scopo.
Fatte esplodere tutte le mine, raggiungerete un enorme cratere al suolo. Usate i booster partendo dalla vicina rampa per superare questo cratere, dunque scendete lungo il piano inclinato, sparando ai nemici in zona tramite utilizzo del lanciarazzi. Muovetevi ancora lungo il successivo piano inclinato, poi tra le colline subito in alto, raggiungendo la seguente area di gioco. Usate la modalità “scan” per ritornare a procedere lungo il sentiero “principale”, respingendo le varie creature che si troveranno lungo la via. Avvicinatevi alle antiche rovine in zona, poi deviate a sinistra tra i detriti in fiamme, raggiungendo il garage ove potrete effettuare delle veloci riparazioni al vostro Mech. Dunque, sfruttate ancora la modalità “scan” per tornare al sentiero “esatto”. La Soluzione di Armored Core V Liberatevi dei nemici dietro di voi, usate il boost per raggiungere l’obiettivo visibile sulla distanza, deviate a sinistra nei pressi della collina erbosa. Muovetevi periodicamente per evitare le mine posizionate in zona, dunque andate a destra per raggiungere la grande strada davanti a voi. Potrete notare sulla distanza diversi nemici: consigliamo l’utilizzo di missili per liberarvene in scioltezza. Il medesimo trattamento andrà riservato ai droni volanti che popolano fittamente la zona di gioco.
Proseguite poi lungo il bordo della strada, in maniera tale da guardare verso il cancello frontale. Liberatevi dei nemici posti come guardia alla zona di gioco, sparando dei missili. Dato che il numero dei nemici aumenterà progressivamente, usate il ponte sulla sinistra come copertura se/quando risulterà necessario. Quando gli attacchi aerei saranno terminati, continuate avanti lungo l’unico percorso disponibile, entrando in una nuova struttura davanti a voi. Liberatevi dei nemici che popolano le successive strade, guardate la scena d’intermezzo per ottenere dunque delle indicazioni su come procedere verso la seguente struttura; sfruttate la modalità scanner per scendere, andando così a completare la missione.

Third Facility
Modalità scan inizialmente, come usuale, per localizzare la via lungo cui dovrete procedere. Prestate particolare attenzione alle mine sparse lungo la zona di gioco, dannose e collocate in zone non facilmente visibili. Giunti all’obiettivo seguente, usate il booster del mech per lanciarvi aldilà del successivo canyon, atterrando sulla strada che procede lungo la collina. Fate volare il Mech fino alla cima di questa collina, poi continuate avanti lungo la via segnalata, girando infine a destra per liberarvi dei nemici visibili sulla distanza, mentre vi avvicinate al ponte. Percorrendo il ponte a destra consigliamo di continuare a sparare dei razzi verso i droni volanti, respingendo anche l’assalto del serpente che avverrà non appena avrete raggiunto il lato opposto della zona di gioco. Sempre avanti, cercate di sparare a ripetizione verso la “sorgente” della maggioranza dei colpi nemici.
Raggiunta la città, schivate i razzi muovendovi velocemente lungo i due lati, raggiungendo alcuni laghetti paludosi. Sparate un missile verso i nemici visibili davanti a voi, colpendo nel frattempo anche il drone volante presente in zona. Sempre dritti, raggiungerete infine una terza struttura ove partirà una scena d’intermezzo, dopo la quale vi troverete di fronte a Giant Weapon.

Boss Battle: Giant Weapon
Dopo la scena d’intermezzo, potrete tornare verso le due pozze d’acqua e procedere velocemente verso Giant Weapon, schivando tuttavia i laser che vengono sparati verso di voi. Consigliamo di mantenere il mirino del vostro Mech fisso sulla gamba meccanica del nemico, aprendo dunque il fuoco verso il laser arancione che rimarrà periodicamente “scoperto”. Continuate dunque a procedere verso Giant Weapon usando colline e/o le varie strutture in zona per ottenere un po’ di copertura. Respingete gli assalti mentre vi avvicinate. Cercando di mantenere il mirino su Giant Weapon, avvicinatevi alla gamba robotica che spara il laser arancione, fermandovi solo quando mancano pochi passi – in questa maniera il vostro mirino sarà puntato verso l’alto, e voi potrete usare il boost (muovendovi a destra e a sinistra) per sparare al nemico senza troppi problemi. Avendo demolito tutte le “estremità” robotiche del nemico, la battaglia sarà completata.

Quinta Missione

Submerged Coastal Sector
Attivato il Mech, usate la modalità scanner per localizzare il percorso da intraprendere. Muovetevi lungo il tunnel davanti a voi. Superate la seguente barriera, poi eliminate l’avversario sfruttando preferibilmente una delle vostre armi automatiche. Tornate al percorso centrale, spaccando gli oggetti che bloccano il tunnel. Deviate a destra, poi avanti; sconfiggete il Mech nemico, entrate nel tunnel alla sua destra, poi superate gli ostacoli davanti a voi. Destra, seguite la strada fino al tunnel subacqueo per tornare poi in superficie. Sparate preferibilmente da lontano agli avversari visibili alla fine del successivo piano inclinato, poi superate il ponte. Avvicinatevi al foro al suo centro, mirate il mirino del Mech verso la torre visibile sulla distanza; fermandovi sul bordo del burrone, sparate ai droni nemici che voleranno nella vostra direzione. Volate aldilà del burrone per incontrare direttamente gli avversari, dunque voltatevi per mirare verso i droni che volano sopra di voi, colpendoli immediatamente. Saltate verso la successiva sezione del ponte, procedete velocemente aldilà delle barriere, eliminate i nemici che vi circondano attivando così una scena d’intermezzo. Continuate dritti, lasciandovi dunque cadere nel corso d’acqua sottostante. Usate una delle vicine colonne di cemento come copertura. Attendete che New Weapon scenda di fronte a voi, dunque cominciate ad indebolire il nemico sparando svariati missili. La copertura vi dovrà essere fornita dalle intricate colonne presenti in zona. Quando il nemico sarà scomparso, seguite il percorso indicato per fare in modo che la nuova arma torni all’aperto, continuando dunque l’assalto.
Portate dunque New Weapon verso il corso d’acqua immediatamente sotto all’autostrada, sicché il soffitto in alto funga da “blocco” per impedire una fuga. Continuate dunque a colpire il nemico, procedendo lungo i muri di cemento fino a distruggere l’avversario. Utilizzate dunque la modalità scan per procedere lungo la via designata, localizzando il garage per effettuare le riparazioni. Atterrate dunque sulla successiva rampa, parzialmente sommersa. Continuate verso la barriera in alto, rompetela per vedervela con il nemico che vi attende subito dietro. Raggiungendo la zona del ponte frangibile, cercate di percorrerla alla massima velocità così da poter atterrare velocemente sul lato opposto. Vi troverete di fronte ad un secondo New Weapon. Usate un attacco a base di missili per cominciare a colpirlo, dunque tuffatevi in acqua velocemente, cercando di avvicinarvi alla torre dietro di voi. Cominciate dunque a muovervi in cerchio lungo la base della torre dietro di voi, usando il boost non appena la New Weapon lancerà un proiettile verso di voi. Continuando a colpire New Weapon, riuscirete infine a sconfiggerla. Ri-utilizzate dunque la modalità scan per ritrovare la strada ottimale da seguire. Eliminate tutte le New Weapons dalla zona di gioco, potrete superare il ponte per raggiungere l’obiettivo seguente.

Executive Sector
Lanciate il vostro Mech aldilà del burrone, muovetevi verso l’interno della città, seguite il percorso fino a raggiungere una scena d’intermezzo durante la quale dovrete respingere un’ondata di nemici. Cercate di mantenere una certa distanza da loro, bloccando l’autostrada davanti a voi, e sparando tramite l’utilizzo di un missile. Continuate avanti, raggiungendo la curva lungo la strada. Superate la curva e sparate immediatamente al nemico visibile nei pressi del tetto. Salite fino al seguente tetto, liberatevi dei nemici rimanenti, saltando di edificio in edificio. Scendete nuovamente verso la strada, superate il ponte a sinistra. Fermatevi nei pressi del corridoio, sparate verso i nemici a destra, lanciando anche un missile. Ritiratevi tornando indietro lungo il medesimo ponte, poi continuate avanti fino a raggiungere il precedente bivio lungo la strada, cercando di mantenere il vostro mirino ben puntato sul sentiero principale.
Continuate ancora avanti raggiungendo la zona veramente interna della città, liberandovi dei droni che volano sopra di voi. Usate la modalità “scan” per localizzare il garage davanti a voi, sfruttandolo subito per effettuare delle riparazioni. Seguite dunque il sentiero aldilà dell’angolo a destra, scendendo ancora verso l’ennesima strada. Muovetevi lungo la strada per schivare il fuoco nemico, lanciando degli assalti multipli. Tornate verso il precedente angolo, attendendo la comparsa dei droni volanti, sparando verso di essi uno alla volta. Continuando verso le zone successive, usate il jetpack del mech per atterrare sul seguente ponte, deviate a sinistra per procedere avanti, poi lanciatevi aldilà del burrone atterrando sul lato opposto. Avanti, voltatevi subito per sparare ai nemici che si avvicineranno a voi cercando di colpirvi alle spalle. Sfruttate le abilità di boost del mech per superare i vari ostacoli senza dove necessariamente rallentare, poi procedete all’ascesa lungo le sezioni distrutte dell’autostrada. Scalate il vicino piano inclinato, raggiungendo la parte superiore dell’autostrada. Respinti i droni in zona, il percorso consigliato si muoverà e voi potrete farvi strada verso il successivo obiettivo, superando i detriti, fino ad un altro ponte. Saltate per evitare di cadere nel foro sull’asfalto; atterrati sul lato opposto, usate il boost per procedere verso la zona di estrazione e lì completare la missione.

Sesta Missione

Marine Facility
Localizzate i raggi laser che vengono utilizzati dai nemici per mirare con le loro armi. Sparatevi verso l’interno del tunnel davanti a voi. Seguite ancora i raggi, liberandovi dei nemici preferibilmente da molto vicino. Muovetevi lateralmente attraverso i fori che potrete notare al centro del tunnel. Respingete lo squadrone di carri armati lanciando un missile dalla distanza, poi continuate lungo il tunnel fino all’uscita. Seguite la successiva strada, uscendo poi dal tunnel e visualizzando la scena d’intermezzo seguente. Dovrete localizzare il capitano della polizia, dunque procedere lungo il piano inclinato per arrivare in superficie, e poi continuare ancora avanti. Cont il jetpack, proiettatevi verso i cilindri di cemento allineati a sinistra, poi avanti lungo gli alti container, localizzando i nemici sottostanti grazie ai loro laser rossi. Superato integralmente il ponte, lasciatevi cadere giù lungo la parte all’estrema sinistra della strada. Avanti lungo il ponte successivo, poi sparate ai droni sopra di voi, usando un piccolo boost non appena noterete un nemico avvicinarsi lungo la zona sottostante.
Sparatevi avanti o indietro lungo la strada corrente, distruggete l’AC alla fine della prima ondata di nemici, poi muovetevi avanti tra le due torri luminose, entrando nell’unica zona disponibile davanti a voi. Cominciate l’ascesa per evitare i pericoli, così da poter sparare verso i nemici da un angolo potenzialmente vantaggioso. Raggiunto il ponte, procedete verso il lato opposto, dunque usate il jetpack per proiettarvi in alto. Puntate il mirino del Mech verso il basso, dunque attendete che il nemico lanci un contrattacco prima di tornare a ritirarvi verso il precedente ponte. Lasciatevi cadere in acqua dietro al ponte stesso, attendete che l’AC giunga dall’alto, poi uscite velocemente allo scoperto e cominciate a colpire il nemico con i vostri assalti più potenti. Usate dunque nuovamente il jetpack per procedere alla fuga.
Entrate nel labirinto di strade collocate dietro alle precedenti torri, deviando periodicamente lungo la strada per distruggere infine il nemico. Tornate verso il precedente ponte, guardate a sinistra per localizzare il vostro compagno di team che volerà nella direzione opposta. Salite in aria e cominciate ad inseguirlo per localizzare il nuovo percorso. Volate aldilà dell’oceano per localizzare il seguente obiettivo; atterrati assieme agli altri Mech, distruggete i nemici che vi circondano causando poi l’attivazione di una scena d’intermezzo che andrà anche a segnare la conclusione del combattimento.

City Police Captain and Chief
Usate la modalità di scan per localizzare il percorso che conduce alla posizione attuale del capitano della Polizia. Attivate il jetpack del Mech per procedere verso il cielo. Mentre volate sopra l’oceano, percorrendo le strade davanti a voi, consigliamo di tenere premuto il trigger associato al boost per avvicinarvi agli obiettivi indicati cercando di mantenere una velocità elevata. Salite lungo i tetti, poi volate ancora avanti superando anche il ponte davanti a voi. Non appena riuscirete ad ottenere una visuale del Capitano della Polizia, volate velocemente nei suoi paraggi e sparate sfruttando tutte le armi a vostra disposizione. Appena il Mech nemico avrà raggiunto il lato opposto del ponte, lasciatevi cadere verso l’asfalto sottostante, colpendo ripetutamente l’avversario da vicino.
Inseguite dunque il mech sparando senza soluzione di continuità. Dopo la scena d’intermezzo, seguite il vostro compagno di team lungo il percorso disponibile, usando il jetpack per salire in aria prima di superare il corso d’acqua. Continuate sempre dritti, attendendo tuttavia che gli esplosivi si attivino prima di completare il vostro passaggio: solo in questo modo non correrete alcun rischio di essere da essi polverizzati.

Settima Missione

Tower Explosives
Quando il Mech sarà attivo, usate la modalità scanner per localizzare il percorso designato e muovervi avanti lungo la strada che crea una specie di curva. Sfruttate il jetpack del Mech per salire davanti a voi. Atterrati sui tetti, muovetevi verso destra liberandovi del cecchino collocato su una delle piattaforme davanti a voi. Lanciatevi aldilà del burrone tra i tetti, sparando continuamente ai nemici che vi circondano. La scena d’intermezzo seguente vi mostrerà gli esplosivi nei pressi della torre. Sparate a ripetizione verso i nemici che si muovono in cerchio sopra di voi, poi salite lungo i tetti fino a localizzare alcuni raggi laser di colore rosso. Muovetevi in continuazione tra i tetti e la strada per evitare i colpi nemici, avvicinandovi progressivamente alla “sorgente” dei laser rossi. Non appena riuscirete a vedere in maniera diretta un cecchino, consigliamo di bombardarlo di missili, magari da una posizione sopraelevata. Seguite dunque tutti i raggi laser in zona per riuscire sempre a capire la loro “sorgente”; in questo modo, potrete eliminare tutti i cecchini, uno ad uno.
Scendete dunque al livello della strada, avvicinatevi agli esplosivi contenuti nella torre. Superate i Mech avversari posti a pattuglia di questa zona di gioco, attendendo l’arrivo dei vostri compagni di team. Salite dunque lungo i successivi tetti sopra di voi, attenzione anche in questo caso ai cecchini. Scendete poi verso la strada, esaminando l’esterno degli edifici che circondano gli esplosivi. Vi troverete nei pressi di una piccola piattaforma di cemento, interagite con essa per poi cominciare l’ascesa verso i nemici collocati lungo le vicine superfici di gioco, colpendoli a ripetizione con dei missili. Quando anche i vostri compagni di team avranno completato le operazioni (ovvero, quando avranno ucciso praticamente tutti gli avversari in zona), volate lungo il sentiero che conduce fino alle rotaie sottostanti. Sparatevi dunque avanti lungo il tunnel davanti a voi, cercando di rimanere lungo il “binario” sinistro per evitare gli esplosivi che bloccano il binario davanti a voi.

Father’s Tower
Combattete lungo il corridoio a sinistra, seguendo il successivo Mech per procedere avanti lungo il tunnel. Uscite verso la città in alto, poi – giunti in cima – deviate verso sinistra. Avvicinatevi dunque alla seguente entrata, usate il jetpack per salire. Atterrati sul tetto a sinistra, cercate di schivare i proiettili in arrivo. Lanciatevi dunque dal tetto, volando verso l’enorme arma posizionata a poca distanza. Avvicinatevi dunque alla gamba meccanica che spara i laser arancioni, sparatevi avanti per distruggerla velocemente. Scendete verso la strada, evitando i proiettili che giungeranno in zona e cercando di nascondervi nei pressi del sovrappasso. Muovetevi di nuovo all’aperto, usando il jetpack per l’ascesa. Volate a destra evitando l’arma gigante. Procedete verso la gamba meccanica dotata di laser, cercando di distruggere con la massima velocità il suo “appendice” dotato di armi. Quando tutte le potenziali minacce saranno state azzerate, seguite il nuovo percorso per procedere lungo le successive strade della città, usando lo scanner per localizzare il garage più vicino e cominciare le riparazioni.
Sparatevi dunque lungo il sentiero cercando di rimanere a livello della strada, raggiungendo così la rampa di cemento davanti a voi. Muovetevi lungo il piano inclinato per arrivare all’autostrada in alto. Avanti, deviate verso la corsia sinistra e sparate delle missilate verso i nemici visibili sulla distanza. Fatevi dunque strada verso la piazza davanti a voi. Sfruttate il jetpack del Mech per salire in aria, poi volate avanti evitando i segnali rossi sotto di voi. Atterrati nei pressi di uno dei vicini tetti, cercate di sparare dei missili verso gli avversari posti di guardia alla piazza sottostante. Avvicinatevi al cancello con svariati segnali rossi allineati, eliminando i droni collocati di fronte ad esso. Uccisi gli avversari, tornate alla piazza per respingere i nemici fino all’attivazione di una scena d’intermezzo. Posizionatevi di fronte al cancello con i segnali rossi, voltate verso di esso la vostra schiena, dunque sparate ripetutamente verso ogni direzione. Quando non ne sarà rimasto più nessuno, potrete farvi strada avanti fino al cancello e completare in maniera definitiva la missione e il gioco!

RobyIsAwesome90

Note su - Le mie passioni più grandi sono le scienze, i giochi d'intuito e il wrestling. Mi piace recensire i giochi sia belli sia brutti ma soprattutto quelli belli perchè mi diverto di più. Sono graditi i commenti e se volete chiedermi di recensire qualche gioco fatelo pure perchè sarò ben lieto di farlo.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.