Borderlands 2
Scritto da SaraPapis il 19 Ott, 2012 ore 10:18 AM | in Copertina, Giochi PS3, Playstation 3 | con 0 Commenti

La prima versione di Borderlands ha ottenuto un successo che nessuno si aspettava. Lo sparatutto in prima persona è stato in grado di conquistare una grossa fetta di videogiocatori grazie alle sue meccaniche. Ora tutto riparte da Borderlands 2.

La trama riprende la storia della prima versione, ma integra una novità: il pianeta Pandora è stato letteralmente riempito di un materiale prezioso che fa gola alla multinazionale Hyperion Corporation, comandata da un tipo affascinate e spietato: Jack il Bello. Alla guida della Hyperion Corporation, cercherà di depredare il pianeta di tutto il materiale prezioso.

Il protagonista del gioco sarà un ricercatore sopravvissuto ad un’imboscata tesa dalla multinazionale che ha messo una taglia sulla vostra testa. Ovviamente avrete tutti contro di voi. Siete pronti a lasciare tanti cadaveri sul campo di battaglia, e grazie a un claptrap riuscirete a ripartire per la vostra corsa alla cripta.

La prima azione da fare sarà quella di creare il personaggio, dovrete scegliere tra 4 classi disponibili e ognuno di essi avrà le sue capacità. Se avete effettuando il pre ordine, avrete una quinta razza, ovvero il mechromancer.

La crescita delle caratteristiche sarà gestita in automatico con l’unica eccezione delle skil che andranno assegnate manualmente.

 

Ecco le quattro classi base disponibili:

–  Commando

–  Sirena

–  Gunzerker

–  Assassino

Grazie alle action skill potrete acquistare capacità e rendere il vostro personaggio davvero invulnerabile.  La differenza fondamentale tra i due episodi è il numero di poteri selezionabili, abbondantemente cresciuti in numero nel secondo episodio, al punto da permettere una maggiore personalizzazione e di accrescere la componente ruolistica.

Il gameplay riproposto è molto simile a quello del primo episodio, di base le missioni principali mandano avanti la trama mentre le secondarie favoriscono l’esplorazione. Ricordatevi che ci sono aree intere dedicate alle sole missioni secondarie.

Note su - Web Writer Freelance

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.