Call of Duty Black Ops
Scritto da SaraPapis il 28 Giu, 2012 ore 11:46 AM | in Anteprime, Copertina, Giochi PS3 | con 0 Commenti

Gli appassionati di Call of Duty sanno bene che Nuketown è una delle mappe più difficili integrate in Black Ops. Infatti i giocatori si trovano davanti a un’ambientazione caratterizzata da piccolissime dimensioni che riproducono un sito per esperimenti nucleari.

Sono moltissimi i fan che detestano questa mappa per via della superficie ridotta e il sistema di respawn non aiuta di certo ad apprezzare questa integrazione.

Molto volte capita di rinascere davanti al fucile di un avversario per morire nuovamente, che ne pensate? Non è deludente?

Allo stesso modo, dall’altro lato della medaglia, è anche un delle mappe più giocate dai codder che prediligono la frenesia e la quantità di frag rispetto alla qualità.

In queste ore è arrivata la conferma che la location sarà integrata in Call of Duty Black Ops II, un rinnovamento che sarà disponibile al popolo fan a partire dal mese di novembre prossimo.

Ovviamente l’aggiornamento vedrà una mappa riveduta e rinnovata in stile futurista in linea con il gioco e si chiamerà Nuketown 2025.

Note su - Web Writer Freelance

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.