Far Cry Primal – Anteprima
Scritto da RobyIsAwesome90 il 8 Dic, 2015 ore 04:04 PM | in Copertina, PS4 | con 0 Commenti

cover_largeFar Cry Primal è un videogioco d’azione-avventura sviluppato da Ubisoft Montreal e pubblicato da Ubisoft e rappresenta il quinto capitolo dell’omonima serie in arrivo su PS4 e Xbox One.
Il gioco è ambientato intorno al 10.000 a.C. (Neolitico) nell’età della pietra, un tempo nel quale gli uomini imparano a usare utensili e pietre per la loro vita quotidiana, dove la sopravvivenza è un obiettivo quotidiano, dove bisogna combattere contro le avversità naturali e le tribù nemiche.
Il gioco ha come ambientazione Oros, che è un open world pieno di natura selvaggia preistorica. Dato che il gioco è ambientato in tempi preistorici, è stato rimosso il classico sistema di armi e la guida di veicoli, e i giocatori possono solo ottenere accesso ad armi da corpo a corpo come lance, clave, asce, e ad armi a corto raggio come gli archi. I giocatori dovranno creare le proprie armi con i materiali reperiti nel mondo di gioco.
La trama del titolo, come avvenuto con Jason Brody in Far Cry 3 e Ajay Ghale in Far Cry 4, ruoterà attorno alla figura del protagonista e alla sua “ascesa” sociale: Takkar, il protagonista dell’avventura, è infatti l’unico sopravvissuto della sua tribù, e gli eventi lo porteranno sino al vertice di una nuova comunità, che verosimilmente il giocatore dovrà organizzare e gestire nel corso dell’avventura, un dettaglio che apre a scenari ludici inediti e intriganti per la serie.
Col progredire dell’avventura i giocatori saranno in grado di creare armi sempre più letali. I giocatori dovranno anche cacciare per nutrirsi e imparare a creare il fuoco. A parte i predatori naturali, si potrà comandare e/o cacciare le tribù dall’area di esplorazione. Il gioco inoltre presenta un ciclo giorno-notte, che inciderà sul gameplay.

Uscita: 26 febbraio 2016

RobyIsAwesome90

Note su - Le mie passioni più grandi sono le scienze, i giochi d'intuito e il wrestling. Mi piace recensire i giochi sia belli sia brutti ma soprattutto quelli belli perchè mi diverto di più. Sono graditi i commenti e se volete chiedermi di recensire qualche gioco fatelo pure perchè sarò ben lieto di farlo.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.