I am alive
Scritto da RobyIsAwesome90 il 29 Gen, 2013 ore 11:40 PM | in Copertina, PSN | con 0 Commenti

I am alive, sviluppato da Darkworks e pubblicato da Ubisoft, è un titolo di sopravvivenza realizzato per PSN e disponibile a soli 15 euro. Il protagonista torna a casa dopo un anno di cammino dovuto a un catastrofico terremoto che lo ha separato dai suoi cari che spera di trovare al più presto. L’unica legge vigente a Haventon è quella del più forte. Lo svolgimento narrativo non soddisfa a pieno e presto troveremo il protagonista dedito ad aiutare alcuni sopravvissuti dimenticandosi spesso del suo obiettivo principale. L’inospitale ambientazione costringerà il nostro eroe a sforzi molto maggiori del normale per fare qualsiasi azione. Le scalate saranno il protagonista di questo titolo aggiungendo ogni tanto nuovi elementi per ravvivare l’impianto ludico. Da un certo punto in poi l’aria diventerà irrespirabile costringendoci a cercare in continuazione appigli per arrivare zone elevate. Durante l’esplorazione troveremo diverse persone più o meno amichevoli e a volte dovremo fare delle scelte che influiranno il corso del gioco. Infine, saranno presenti anche gli sciacalli, alcuni ci intimeranno l’allontanamento mentre altri che ci vorranno far fuori. A volte il titolo si presenta un po’ troppo ripetitivo, infatti, dopo le prime fasi agiremo lungo routine molto standard. L’atmosfera riproduce molto bene una città dilaniata dopo un terremoto di notevole entità.
Nebbia e polvere riempiono strade e scorci visivi e aiutano il giocatore nel coinvolgimento durante l’intero arco di gioco. Durante le otto ore necessarie per completarlo, I am alive si dimostra un survival horror molto valido infatti il costante mantenimento della tensione e le situazioni realistiche da affrontare rendono il titolo veramente coinvolgente. Buon titolo acquistabile con pochi euro.

Valutazione: 7.5/10

RobyIsAwesome90

Note su - Le mie passioni più grandi sono le scienze, i giochi d'intuito e il wrestling. Mi piace recensire i giochi sia belli sia brutti ma soprattutto quelli belli perchè mi diverto di più. Sono graditi i commenti e se volete chiedermi di recensire qualche gioco fatelo pure perchè sarò ben lieto di farlo.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.