Max Payne 2 – Soluzione
Scritto da RobyIsAwesome90 il 3 Giu, 2012 ore 09:47 AM | in Copertina, Soluzioni | con 0 Commenti

Playstationonline.it presenta i trucchi e le soluzioni del gioco Max Payne 2 suddivisa in parti e capitoli.

1^PARTE: L’oscurità dentro

Prologo

Non appena il vostro personaggio avrà ripreso i sensi impersonerete i panni del famigerato detective Max Payne. Come prima cosa varcate la porta di fronte a voi, aprite poi la porta a destra del corridoio e proseguite attraverso la strada obbligata fino ad assistere ad una scena animata. Al termine di essa entrate all’interno della gabbiola alla fine della via , rispondete al telefono e, una volta fatto, uscite fuori ed aprite l’unica porta possibile posta in fondo al corridoio. Avvicinatevi ora al cadavere per terra, raccogliete la pistola ed eliminate il nemico al termine della scena animata. Proseguite lungo la strada obbligata fino a trovare un ascensore aperto , azionatelo ed assistete ad una nuova scena animata. Al termine di essa uscite fuori dall’ascensore ed entrate nella stanza in fondo a voi per assistere alla scena finale del livello.

Capitolo 1: Le porte dell’ascensore. Come prima cosa entrate nel vicolo a destra da voi ed aprite la porta in cima alle scale in fondo alla via. Proseguite lungo il magazzino fino a trovare una luce in fondo a voi , assistete alla scena animata e raggiungete, poi, la serranda dall’altra parte del magazzino. Al termine della scena di transizione seguite l’addetto alle pulizie, varcate la serranda appena aperta e, al termine della scena animata, entrate in modalità bullet time ed eliminate il nemico. Eliminate anche il suo compagno poco distante da voi, aprite la serranda in fondo alla stanza ed esaminate l’armadietto sul muro per trovare un antidolorifico. Proseguite lungo la strada obbligata, eliminate le due guardie entrando in modalità bullet time e, una volta fatto, aprite la porta poco distante da voi e proseguite lungo la via. Ora eliminate i due nemici in cima alle scale, proseguite lungo la via ed esaminate i vari armadietti presenti nella sala per trovare degli oggetti. Ascoltate la segreteria telefonica sopra il tavolo, aprite l’unica porta che vedete ed esaminate i vari armadietti per trovare delle pallottole. Varcate la porta sulla destra del corridoio, aprite l’armadietto e la cassaforte per trovare delle munizioni, proseguite lungo la strada obbligata fino ad assistere ad una scena animata. Al termine di essa eliminate i due banditi entrando in modalità bullet time, freddate poi, i loro compagni provenienti dalla stanza vicina e, una volta fatto, ritornate nel corridoio precedente e varcate la porta a destra da voi . Freddate i nuovi nemici che vedete entrando in modlità bullet time e alla fine della lotta esaminate gli armadietti per trovare vari oggetti. Ora proseguite lungo la strada obbligata ed assistete alla nuova scena animata. Al termine di essa chiamate l’ascensore, entrate al suo interno e scendete al piano di sotto. Non appena sarete arrivati a destinazione varcate la serranda in fondo al corridoio e proseguite lungo il corridoio eliminando i vari nemici. Per uscire indenni da questa lotta vi consigliamo di entrare in modalità bullet time e proseguite poi attraverso la strada obbligata per finire il livello.


Capitolo 2: Un genio del crimine. Al termine della scena animata prendete l’antidolorifico vicino ai cadaveri in fondo a destra , salite poi al piano di sopra ed eliminate le tre guardie che vedete. Entrate nella porta in fondo a destra da voi , interagite con il microfono sopra il tavolo ed aprite i vari mobili per trovare divesti oggetti. Non appena avrete raccolto tutto salite al piano di sopra, assistete alla scena animata e seguite il vostro nuovo compagno eliminando i vari nemici che trovate. Se vi troverete in difficoltà ricordatevi sempre di usare la modalità bullet time, facendo così avrete più possibilità di vittoria. Non appena vi ritroverete in una sorta di magazzino prendete da terra Kalashnikov, l’antidolorifico e raggiungete il piano di sotto facendo attenzione ai vari nemici che vedete. Aprite l’unica porta che vedete, eliminate i nemici poco più avanti entrando in modalità bullet time e, una volta fatto, prendete i vari oggetti sia per terra che all’interno dell’armadietto. Ora aprite l’unica porta possibile ed entrando in modalità bullet time, eliminate i vari nemici presenti in questo piano e sia all’interno del piano inferiore. Prendete, poi, le munizioni sul tavolo a ovest dell’area ed utilizzate l’impalcature per scendere al piano di sotto. Prima d varcare le doppie porta poco distanti da voi preparatevi ad affrontare una lotta abbastanza ardua. Nella stanza successiva verrete attaccati da numerosi banditi armati fino ai denti. Il nostro consiglio per uscire vittoriosi da questa lotta consiste nell’entrare immediatamente in modalità bullet time, di usare l’ambiente circostante come riparo e soprattutto cercate di evitare i colpi dei vostri nemici eseguendo delle capriole laterali. Al termine della lotta assistete alla scena di transizione, freddate i nuovi nemici che vedete e proseguite poi attraverso la strada obbligata fino ad assistere ad una scena animata.


Capitolo 3: L’oscurità del mio cervello. Come prima cosa aprite la porta di fronte a voi , esaminate la foto per terra e, una volta fatto, aprite la porta che vedete e proseguite lungo la strada obbligata. Non appena vi ritroverete in un obitorio esaminate la cella frigorifera semi aperta , assistete alla scena animata e rispondete, poi, al telefono situato sulla scrivania dietro Mona. Al termine della telefonata assistete alla scena di transizione evitate i colpi di pistola facendo delle capriole laterarli, ed assistete alla nuova scena animata. Al termine di essa prendete dal tavolino la pistola , uccidete i vostri due colleghi ed avrete finito il livello.


Capitolo 4: Non c’è nessun “Noi”. Non appena avrete ripreso il controllo di Max oltrepassate la finestra facendo una capriola laterale, entrate nel bagno per prendere degli anti dolorifici ed uscite poi dal vostro appartamento. Oltrepassate il corridoio, svoltate poi a sinistra e non appena sentirete un colpo di fucile entrate nell’unico appartamento libero . Parlate con la vecchietta, fatevi dare il fucile a pompa e, una volta fatto, uscite fuori e scavalcate la finestra alla fine del corridoio facendo attenzione a non cadere di sotto. Usate i vari cornicioni posti nei muri per raggiungere la finestra aperta poco lontano da voi e, proseguite, poi attraverso la strada obbligata facendo attenzione ai vari nemici. Non appena vedrete una signora fuori dalla sua casa entrate all’interno del suo appartamento, esaminate la casa ed oltrepassate l’unica finestra aperta che vedete. Salite in cima all’impalcatura sulla sinistra, entrate all’interno della stanza e, al termine della scena animata esaminate la videocamera vicino alla finestra . Al termine della scena di transizione prendete da terra il fucile, esaminate il registratore vicino alla porta e, una volta fatto, uscite dalla casa e proseguite lungo la strada obbligata facendo molta attenzione ai vari nemici. In caso se vi trovate in difficoltà non esitate ad usare il bullet time, in momenti critici è la migliore arma di cui potrete disporre. Non appena sarete arrivati all’ultimo piano entrate all’interno dell’ascensore che vedete vicino all’appartamento , scendete al piano di sotto ed eliminate le guardie al livello inferiore facendo attenzione ai loro attacchi. Al termine della lotta proseguite lungo il corridoio, entrate nei sotterranei e proseguite lungo la via fino ad incontrare un uomo delle pulizie. Al termine del dialogo risalite al piano di sopra facendo attenzione ai vari nemici, inserite il codice per aprire la porta vicino all’ascensore e, una volta fatto, eliminate le guardie in fondo al corridoio. Ora entrate all’interno dell’appartamento, esaminate l’armadio vicino all’ingresso, aprite la porta a sinistra per trovare diversi antidolorifici ed aprite poi la porta a destra dell’ingresso. All’interno dei questa sala troverete un nemico, per cui eliminateli entrando in modalità bullet time e alla fine dello scontro varcate l’unica finestra aperta ed utilizzate il fucile di precisione per eliminare le guardie sulla strada. Proseguite lungo il cornicione facendo attenzione a non cadere di sotto e, non appena arriverete alla fine della via calatevi di sotto e proseguite fino a trovare un altro cornicione sotto di voi. Entrate all’interno della finestra che vedete poco distante da voi e raggiungete l’uscita dell’appartamento per finire il livello.


Capitolo 5: Un segno del suo passaggio. Proseguite lungo il corridoio ed aprite la porta che vedete di fronte a voi. Eliminate le guardie all’interno della tromba delle scale facendo attenzione ai loro attacchi. Al termine della lotta scendete al piano di sotto e togliete la tavola di legno dalla porta . Alla fine del dialogo con il barbone scendete negli scantinati e non appena sentirete una voce femminile aprite la porta con la scritta Exit e parlate con lei. Alla fine del dialogo proseguite lungo la strada obbligata facendo attenzione alle varie guardie e, non appena avrete raggiunto gli scantinati chiudete la valvola del gas . Raccogliete i vari antidolorifici che trovate all’interno degli armadietti, ritornate poi nel piano dove avete liberato il barbone ed entrate nella stanza in fiamme alla fine della via. Uscite dalla prima finestra sulla sinistra e, cercando di evitare i colpi di pistola dei vostri nemici recatevi verso l’impalcatura alla fine del cornicione. Ora, usando il fucile di precisione, eliminate più guardie possibili sulla strada e, una volta fatta, saltate sull’impalcatura davanti a voi e raggiungete la strada sotto di voi. Fate molta attenzione, l’impalcatura essendo instabile crollerà sotto di voi per cui cercate sempre di cadere su una pedana fissa sotto i vostri piedi. Non appena sarete arrivati a destinazione un camioncino nero farà scendere diversi nemici. Per cui lanciate una granata verso le guardie ed eliminate i nemici rimasti per finire il livello.


Capitolo 6: Una sequenza progressiva di eventi. In questo livello sarete all’interno del nascondiglio di Mona, un luna park, e dovrete semplicemente proseguire attraverso la strada obbligata fino a ritrovarvi all’aria aperta. Raggiungete la finestra sulla destra , prendete tutti gli oggetti che trovate all’interno della stanza e, una volta fatto, avvicinatevi alla porta del bagno e gustatevi la scena animata.


Capitolo 7: Una domanda senza risposta. Non appena sarete arrivati a destinazione proseguite verso sinistra, eliminate le due guardie e cercate di aprire la porta davanti a voi. Al termine del dialogo aprite la porta vicino all’ascensore , entrate immediatamente in modalità bullet time ed eliminate le due guardie sul soggiorno. Prendete gli antidolorifici all’interno del bagno, uscite dalla finestra posta nel soggiorno, entrate all’interno dell’appartamento poco lontano da voi e salite, poi, al piano di sopra utilizzando le scale presenti nell’appartamento. Non appena vedrete dei nemici entrate immediatamente in modalità bullet time e al termine dello scontro esaminate il corpo presente nella sala da letto . Ora uscite dalla casa e proseguite attraverso la strada obbligata facendo attenzione ai vari nemici e, non appena troverete dei nemici vicino ad un pianoforte eliminateli. Ora dirigetevi fuori nel balcone, eliminate le due guardie di sotto usando il fucile di precisione e una volta fatto, calatevi di sotto ed aprite l’unica porta che vedete. Freddate le varie guardie entrando in modalità bullet time, proseguite attraverso la strada obbligata facendo attenzione ai vari nemici ed entrate nell’appartamento da dove è uscito il civile appena ucciso. Prendete dal bagno gli antidolorifici, scendete al piano di sotto ed uscite fuori dalla casa. Ora eliminate il nemico sulla destra del corridoio vicino agli ascensori e, al termine dello lotta, aprite la porta a nord da voi e freddate la guardia che vedete. Avvicinatevi all’unica finestra aperta facendo attenzione al nemico , freddatelo, salite sulla piattaforma che vedete ed azionatela. Utilizzate le varie piattaforme sotto di voi per raggiungere l’unica finestra accessibile, uccidete i vari nemici che vedete, prendete da terra gli antidolorifici e proseguite lungo la strada obbligata facendo attenzione alle guardie. Al termine della scena animata equipaggiate il vostro Kalashnikov ed entrate immediatamente in modalità bullet time. Fate molta attenzione ai vari nemici, ne troverete alcuni anche alle vostre spalle. Al termine della lotta entrate all’interno dell’unico ascensore possibile e scendete al piano di sotto per finire il livello.


2^PARTE:Una questione di scelta

Prologo

Non appena avrete ripreso il controllo di Max dirigetevi verso la vostra scrivania ed interagite con il computer. Al termine della scena animata entrate all’interno della stanza degli interrogatori posta a nord da voi e non appena vedrete la vostra collega uscire fuori parlate con essa. Al termine del dialogo parlate con il testimone, uscite poi fuori e varcate le doppie porta poste alla fine del corridoio . Scendete al piano di sotto, varcate l’unica porta di colore verde che vedete e raggiungete le celle alla fine della via seguendo le indicazioni dei vari agenti. Alla fine del dialogo con Mona ritornate indietro, parlate con una vostra vecchia conoscenza al telefono e, una volta fatto, gustatevi la scena di transizione. Non appena avrete ripreso il controllo di Max prendete le armi dall’armadietto , eliminate i vari ripulitori e proseguite attraverso la strada obbligata facendo molta attenzione ai vari nemici.


Capitolo 1: Le cose che voglio. Come prima cosa eliminate il nemico dietro la griglia metallica e freddate, poi, il suo compagno sulla pedana sopra di voi. Al termine della lotta proseguite lungo il corridoio e non appena vederete delle guardie scendere dalle scale entrate immediatamente in modalità bullet time e freddatele. Al termine della lotta prendete i vari Kalashnikov alla fine del corridoio , salite le scale viste in precedenza ed entrate nella prima porta. Azionate il meccanismo davanti a voi , eliminate le due guardie dietro la finestra e prendete, poi, gli antidolorifici sulla destra da voi.Raccogliete le bombe molotov in cima alle scale, varcate la porta che vedete ed eliminate le varie guardie poste al piano terra usando le vostre granate o molotov. Al termine dello scontro aprite l’unica porta possibile, freddate i due nemici al piano di sotto e proseguite, poi, attraverso la strada obbligata eliminando tutti i ripulitori che vedete. In caso se siete in difficoltà usate il bullet time, facendo così avrete più possibilità di vittoria. Varcate la porta posta a ovest dell’area , assistete alla scena animata e, al termine di essa, camminate attraverso la via eliminando tutti i nemici che incontrerete fino alla fine del livello.


Capitolo 2: Via alle danze. Come prima cosa prendete i vari oggetti all’interno del furgoncino , entrate all’interno della stanza in fondo alla via ed eliminate le due guardie dietro la porta a vetri. Proseguite lungo la strada obbligata fino a ritrovarvi in un grande atrio. Per cui posizionatevi sotto la scala a sinistra da voi ed aspettate che i due nemici siano vicino a voi. Per cui eliminateli, salite in cima alle scale, varcate la porta in fondo alla via e sparate un colpo di pistola sulle casse rosse poco distanti da voi . Al termine dell’esplosione entrate all’interno dell’ascensore semidistrutto, calatevi di sotto e proseguite lungo la strada obbligata fino a ritrovarvi all’aria aperta. Fate molta attenzione ora alle varie guardie poste nel giardino, per uscire vittoriosi da questo scontro vi consigliamo di equipaggiare il vostro Kalashnikov, di usare come riparo l’ambiente circostante e soprattutto ricordatevi di usare il vostro bullet time. Alla fine dello scontro proseguite lungo la strada obbligata uccidendo le vari guardie che vedete e, non appena vedrete il pavimento semidistrutto evitatelo con dei salti. Salite in cima la seconda rampa di scale, varcate la porta entrando in modalità bullet time e freddate la guardia sulla destra. Ora varcate l’unica porta possibile, freddate le varie guardie presenti nel corridoio e camminate lungo la strada obbligata eliminando i vari nemici. Non appena vi ritroverete nel grande atrio visitato in precedenza ,raggiungete immediatamente la porta in fondo alla via lasciando stare i vari nemici e salite poi al piano di sopra usando le varie casse all’interno dell’ascensore . Camminate ora lungo la via ed eliminate i tre membri delle forze speciali poco distanti da voi, aprite la porta a sinistra della stanza e proseguite lungo la via facendo attenzione ai vari membri delle forze speciali presenti poco più avanti. Al termine della lotta prendete gli antidolorifici dalla cassa per terra, varcate la porta ed entrate nella stanza successiva per finire il livello.


Capitolo 3: Sta per esplodere. Questo livello, rispetto agli altri è relativamente più facile, dovrete semplicemente fuggire dal palazzo prima che esso esploda. Al termine della scena animata varcate l’unica porta aperta e proseguite fino a trovare una piccola crepa sul muro. Sparate alle casse di esplosivo sopra il tavolino e, facendo attenzione a non cadere di sotto, usate la pedana di cemento per raggiungere la porta poco distante da voi. Proseguite lungo il corridoio e non appena vedrete il pavimento semidistrutto calatevi di sotto e proseguite fino a trovare nuovamente il pavimento semidistrutto. Facendo attenzione alle due guardie calatevi di sotto, eliminatele e camminate lungo il corridoio fino a trovare delle doppie porte . Fate molta attenzione ora, dietro di esse troverete vari uomini armati fino ai denti. Vi consigliamo di gettare immediatamente una granata all’interno della stanza e di eliminare, poi, i nemici rimasti in modalità bullet time. Alla fine dello scontro prendete i vari antidolorifici dalla cassetta medica, gettate una granata all’interno della crepa presente nel pavimento e, una volta fatto, eliminate i nemici rimasti. Ora proseguite lungo la strada obbligata facendo attenzione ai vari nemici e gustatevi, poi, la scena animata di fine livello.

Capitolo 4: Distorsione neurale. Come prima cosa dirigetevi verso la porta posta a nord ovest da voi , eliminate la guardia posta all’ultimo piano e prendete da terra le sue armi. Ora varcate la porta posta al piano inferiore, eliminate la guardia vicino alle casse a nord e proseguite verso la strada obbligata facendo attenzione ai vari nemici. Non appena avrete raggiunto il piano superiore entrate immediatamente in modalità bullet time, freddate la guardia armata di Ingram nascosta dietro le case di legno ed usate poi l’ascensore posto a est dell’area  per raggiungere il piano di sotto. Raggiungete la stanza poco più avanti da voi e, facendo molta attenzione, freddate le varie guardie che trovate. Vi consigliamo di utilizzare come riparo l’ambiente circostante, di usare come arma la vostra Desert Eagle e soprattutto utilizzate il bullet time. Al termine della lotta varcate il passaggio posto a nord est della stanza, freddate tutte le guardie che trovate e raggiungete poi la stanza posta al piano di sopra. Ora dovrete fare estremamente attenzione, come prima cosa eliminate i vari ripulitori che trovate all’interno dell’area usando come riparo le casse e muri e al termine della lotta con questi fate molta attenzione alle forze speciali  provenienti dalla stessa porta da cui siete entrati voi. Vi consigliamo di usare come arma il vostro Mp5, usate il vostro bullet time per avere una maggiore precisione e soprattutto cercate di schivare i colpi di arma da fuoco dei vari nemici. Non appena gli avrete sistemati, un’altra ondata di forze speciali vi attaccherà questa volta però sul lato nord dell’area. Al termine dello scontro proseguite lungo la strada obbligata eliminando i vari nemici fino a trovare un passaggio sul pavimento. Per cui calatevi di sotto ed avrete finito il livello.


Capitolo 5: Alla finestra. Al termine della scena animata proseguite lungo la strada obbligata ed eliminate le varie guardie che vedete. Non appena sarete arrivati alla fine del corridoio prendete dalla cassetta medica per terra gli antidolorifici ed avvicinatevi alla porta sulla sinistra. Oltre ad essa troverete quattro nemici, tre posizionati sopra a delle travi di legno e uno vicino alla porta. Per uscire vittoriosi da questo scontro vi consigliamo di eliminare le guardie in modalità bullet time, facendo così avrete più possibilità di evitare i loro colpi. Al termine della lotta proseguite lungo la strada obbligata fino a ritrovarvi all’aria aperta . Prendete i vari oggetti sulla destra, assistete alla scena animata ed eliminate la guardia proveniente dalla porta posta a destra da voi . Il vostro compito ora è quello di proteggere il vostro compagno Max utilizzando il vostro fucile di precisione. Come prima cosa eliminate le guardie al piano terra ,spostatevi poi verso il balcone in fondo al corridoio ed eliminate il nemico appostato dietro alla cassa. Ora usando sempre il vostro fucile di precisione freddate i vari criminali all’interno del cortile, facendo attenzione a non colpire Max e, al termine della lotta ritornate completamente indietro facendo attenzione alla varie guardie appostate dietro i muri. Al termine della lotta dirigetevi verso la finestra posta a ovest dell’area  e, utilizzando il vostro fucile di precisione, eliminate le due guardie poste vicino al caseggiato. Alla fine della lotta dirigetevi verso il corridoio posto a sud dell’area , eliminate le varie guardie usando il vostro Kalashnikov e proseguite, poi, attraverso la strada obbligata fino a trovare un altro balcone. Per cui eliminate i vari nemici all’interno del cortile e, una volta fatto, salite in cima le scalette metalliche presenti nell’impalcatura ed entrate all’interno del nuovo piano. Ora raggiungete il passaggio posto alla fine della nuova stanza ed avrete terminato il livello.


Capitolo 6: La regola del buco. Come prima cosa eliminate la guardia di fronte a voi e, una volta fatto, impugnate il vostro fucile di precisione e sparate alla bombole del gas poste all’interno del cortile sulla sinistra . Ora eliminate le nuove guardie presenti nell’area e, una volta fatto, recatevi verso la porta a est della sala facendo estremamente attenzione alle varie guardie. Vi consigliamo di utilizzare il vostro bullet time, così facendo avrete più possibilità di uscire illesi dallo scontro. Ora aprite l’unica porta che vedete, attraversate il corridoio e raggiungete la stanza successiva. Come prima cosa prendete le molotov vicino al muro sulla destra, raggiungete poi l’impalcatura  e, usando il vostro fucile di precisione eliminate le varie guardie presenti nel cortile. Alla fine della lotta equipaggiate il vostro M4, freddate i nemici provenienti dalla passerella sopra la vostra  e, una volta fatto, raggiungete il piano di sopra e proseguite lungo la strada obbligata freddando i vari nemici. Non appena troverete un passaggio sotto i vostri piedi  lanciate una granata per eliminare le due guardie ed utilizzate, poi, la trave di metallo per calarvi di sotto . Camminate ora lungo la via, attraversate il ponte di legno eliminando il criminale posto alla fine di esso e, non appena avrete attraversato il ponte, entrate immediatamente in modalità bullet time e freddate le varie guardie presenti nella sala. Al termine della lotta prendete i vari antidolorifici che vedete, utilizzate le passerelle poste alla fine della stanza per raggiungere il piano di sotto e proseguite lungo la strada obbligata eliminando tutti i nemici che vedete. Non appena avrete raggiunto il cortile uccidete le varie guardie che vedete, raggiungete poi l’ascensore posto alla fine del cortile  ed assistete alla scena animata per finire il livello.


3^PARTE Il risveglio dal sogno americano

Prologo

Non appena avrete ripreso il controllo di Max uscite dalla camera e proseguite lungo la strada obbligata fino ad assistere a una scena animata. Al suo termine vi ritroverete chiuso all’interno di una cella. Quindi uscite fuori e camminate lungo la via fino ad a trovare per terra il vostro capo: Bravura. Al termine del dialogo continuate a camminare e, non appena avrete raggiunto gli uffici della polizia avvicinatevi alla vostra collega e a Mona e rispondete al telefono per finire il livello.

Capitolo 1: Duro a morire. Come prima cosa aprite l’unica porta che vedete e, facendo attenzione al nemico, aprite le doppie porte sulla destra e raggiungete il secondo piano dell’ospedale. Ora proseguite lungo il corridoio, varcate le doppie porte che vedete ed entrate all’interno della stanza poco lontano da voi riconoscibile dalla scritta Recovery. Entrate poi all’interno della stanza sulla sinistra, nascondetevi all’interno degli uffici e attendete l’ingresso di una guardia di sicurezza. Al termine dello scontro salvate la partita, impugnate la pistola della guardia dell’ospedale e freddate i due nemici che vedete. Prendete gli antidolorifici presenti all’interno della stanza, se volete, curatevi, e proseguite lungo la strada obbligata. Non appena avrete raggiunto la stanza della sicurezza, prendete i vari oggetti sopra la console di comando, salvate la posizione, ed entrate nella stanza successiva uccidendo tutti i nemici che trovate. Camminate ora attraverso la via, eliminate le due guardie all’interno dell’unica stanza aperta e proseguite ancora facendo molta attenzione alle successive guardie. Vi consigliamo di utilizzare come arma il vostro MP5 e molto preciso e potente, inoltre usate sempre il vostro bullet time e utilizzate l’ambiente circostante come riparo. Non appena troverete la porta d’uscita equipaggiate il vostro fucile a pompa, entrate in modalità bullet time e freddate tutte le guardie che trovate all’interno delle rampe di scale. Alla fine dello scontro varcate la porta posta al piano terra ed avrete finito il livello.


Capitolo 2: Rotta di collisione. Non appena avrete ripreso il controllo del vostro personaggio eliminate il nemico posto di fronte a voi con un colpo di Mp5 in testa e, una volta fatto, riparatevi immediatamente e freddate le nuove guardie presenti nella sala. Alla fine dello scontro prendete gli antidolorifici che vedete, entrate all’interno della porta dietro il piccolo bar e prendete tutti le armi che trovate. Ora uscite dalla stanza e aprite le doppie porte di fronte a voi. Prendete gli antidolorifici presenti nella cucina alla fine della stanza e, una volta fatto, aprite l’unica porta possibile ed entrando in modalità bullet time, eliminate tutte le guardie che vedete. Per uscire vittoriosi da questo scontro vi consigliamo di usare il vostro Striker, è un fucile a pompa automatico capace di sparare numerosi colpi in ripetizione. Al termine della lotta salite al piano di sopra utilizzando l’impalcatura, posizionatevi di fronte alle doppie porte e uccidete le numerose guardie che vedete. Al termine dello scontro entrate nella stanza successiva, prendete le munizioni dietro le casse a nord ovest dell’area e, una volta fatto, proseguite lungo la strada obbligata eliminando tutti i nemici. Non appena vi ritroverete nella soffitta, prendete i numerosi antidolorifici che trovate e varcate la porta poco lontano da voi. Fate molta attenzione a non sparare al manichino vicino all’ingresso, è pieno zeppo di esplosivo. Prendete tutte le armi presenti nella sala, eliminate le due guardie alla fine del corridoio e, al termine dell’esplosione, ritornate indietro ed eliminate le guardie oltre la breccia sul muro appena creata. Quindi eliminate i nemici al piano di sotto, proseguite attraverso la strada facendo molta attenzione ai vari criminali. Eliminate le guardie all’interno del parcheggio, esaminate i loro furgoni per trovare vari oggetti e aprite la porta in fondo alla stanza. Salite le rampe di scale facendo attenzione ai vari criminali e, non appena sarete arrivati all’ultimo piano, aprite la prima porta all’interno del corridoio e freddate le due guardie presenti nella stanza. Ora assistete alla scena animata e avrete terminato il livello.


Capitolo 3: Una guerra tra bande. Come prima cosa impugnate il vostro M4 e raggiungete la porta di colore verde poco lontano da voi. Uccidete le due guardie provenienti da quella porta, eliminate anche il terzo criminale proveniente dalle scale a destra e, una volta fatto, raggiungete il terzo piano e sparate al bidone esplosivo vicino alla parete. Ora proseguite lungo la strada obbligata, eliminate le varie guardie durante il vostro cammino e non appena sarete all’interno del nuovo palazzo eliminate le varie guardie e recatevi al primo piano. Varcate la porta di colore verde che trovate, freddate la guardia ed usate le varie passerelle fuori dalla finestra per raggiungere il passaggio poco distante da voi. Raggiungete il piano superiore, varcate l’unica porta possibile e freddate le due guardie appostate entrando in modalità bullet time. Ora utilizzate le travi di legno fuori dalla finestra per raggiungere il passaggio poco distante da voi. Ora varcate la porta di colore nero e, al termine della scena animata proseguite attraverso la strada obbligata insieme ai vostri nuovi compagni. Non appena avrete raggiunto la strada equipaggiate il vostro Kalashnikov e, utilizzando l’ambiente circostante e il bullet time avanzate attraverso la via eliminando tutti i nemici che vedete. Ad un certo punto nella strada troverete un uomo di Gognitti che, per vostra sfortuna vi riconoscerà. Per cui entrate immediatamente in modalità bullet time ed eliminate i rimanenti nemici. Al termine dello scontro entrate all’interno della porta di colore verde poco lontano da voi e, non appena un furgoncino nero si apposterà in fondo alla via, sparate ai bidoni esplosivi sulla sinistra e proseguite attraverso la strada obbligata per finire il livello


Capitolo 4: Mio carissimo amico. Alla fine della scena animata dovrete proteggere a tutti i costi il vostro nuovo compagno Vinnie Gognitti. Come prima equipaggiate il vostro Striker, prendete tutte le munizioni sulla libreria ed entrate all’interno dell’ufficio di Vinnie. Ora appostatevi dietro alla porta, eliminate le numerose guardie e seguite a Vinnie fino al prossimo attacco. Non appena altri nemici vi attaccheranno impugnate il vostro M4, ricaricatevi l’energia e, facendo molta attenzione, eliminate i vari ripulitori presenti nel parcheggio fuori dal caseggiato. Vi consigliamo di essere molto precisi mentre sparate e soprattutto cercate di evitare i loro colpi. Al termine della lotta continua a seguire il vostro compagno proteggendolo e, non appena sarete arrivati nell’appartamento di Gognitti, ricaricate le vostre armi ed energia e preparatevi ad un nuovo scontro. Ora le guardie entreranno dall’ingresso dell’appartamento, per cui usate il vostro Striker ed eliminatele tutte. Continuate a seguire ora il vostro compagno e, non appena sarete arrivati nel balcone aspettate che i nemici buttino giù le pareti metalliche e freddatele tutte utilizzando il vostro Mp5. Alla fine della lotta continuate a seguire il vostro compagno eliminando i vari ripulitori che trovate. Non appena sarete arrivati all’interno del garage premete l’interruttore sopra la rampa di scale e, una volta fatto, aspettate che il furgoncino nero dei nemici faccia irruzione all’interno del garage per eliminare i suoi occupanti. Ora seguite Gognitti fino al garage sotterraneo, eliminate i nuovi nemici alle vostre spalle ed assistete poi alla scena finale per completare il livello.

Capitolo 5: Un gioco a perdere. Anche in questo livello controllerete nuovamente Mona. Come prima cosa scendete la rampa di scale poco distante da voi, entrate poi all’interno del passaggio che trovate e proseguite attraverso il corridoio. Non appena il muro di fronte a voi crollerà calatevi di sotto, cercatevi un riparo dal fuoco e, non appena il muro affianco a voi crollerà entrate nel passaggio appena formato e proseguite attraverso la via. Salite ora in cima alla trave di legno appena crollata, calatevi verso la parte destra della pedana e camminate lungo la strada obbligata fino a trovare degli antidolorifici e un sistema antincendio. Per cui azionatelo, continuate a camminare attraverso il corridoio ed aprite la porta sulla sinistra. Spegnete il generatore elettrico nell’ultima stanza, ritornate indietro, oltrepassate il sistema elettrico e proseguite attraverso la via fino a trovare un cumulo di macerie. Usatelo per raggiungere le scale poste poco più in alto, entrate nell’unica porta che trovate ed assistete alla scena animata ed avrete terminato il livello.

Capitolo 6: Nessun lieto fine. Non appena avrete ripreso il controllo del vostro personaggio, Max, ascoltate il dialogo fra voi e il poliziotto e, una volta fatto, entrate nella stanza successiva ed assistete al dialogo. Non appena vi ritroverete nella stazione di polizia guardate la rianimazione del vostro capo, entrate poi nella stanza denominata Lineup ed esaminate il vostro alter-ego. Al termine della scena animata proseguite lungo la strada obbligata ed assistete, poi, alla scena di fine livello.


Capitolo 7
: L’amore uccide. Al termine della scena animata impugnate il vostro M4, entrate in modalità bullet time e sparate alla cassa esplosiva di fronte a voi guardie poste all’interno del cortile. Vi suggeriamo di usare l’ambiente circostante come riparo in modo tale da avere una maggiore copertura verso il fuoco nemico. Al termine della lotta avvicinatevi al furgoncino vicino alle doppie porte, impugnate il vostro fucile di precisione ed eliminate le guardie sul tetto. Non appena le doppie porte vicino a voi si apriranno freddate le due guardie presenti nell’ingresso, avvicinatevi alla porta di fronte a voi e quando sentirete delle voci dirigetevi immediatamente verso la porta da cui siete entrati. Al termine del crollo freddate la nuova guardia che trovate, proseguite poi attraverso la strada obbligata ed eliminate le varie guardie presenti nel cortile. Al termine della scena animata nascondetevi immediatamente dietro le colonne di pietra e, non appena le due guardie saranno abbastanza vicine a voi, entrate in modalità bulle time ed eliminatele. Ora varcate l’unica finestra aperta, aprite la porta sulla sinistra e prendete gli antidolorifici dentro l’armadio. Aprite la porta dietro di voi, eliminate le varie guardie all’interno della libreria, facendo attenzione alle taniche di benzina lì presenti e, al termine dello scontro, uccidete le nuove guardie provenienti dalle doppie porte poste a nord della stanza.
Alla fine dello scontro proseguite lungo la strada obbligata, eliminando tutti i nemici e, non appena sarete arrivati nella sala di controllo esaminate i vari armadietti e poi la console di comando . Ora varcate la porta sulla destra, eliminate le guardie presenti nel corridoio ed aprite l’unica porta possibile. Entrando in modalità bullet time eliminate le varie guardie presenti nel cortile, risalite poi la scaletta ed aprite la porta vicino a voi. Entrate immediatamente in modalità bullet time armati del vostro M4, eliminate tutte le guardie che vedete, facendo attenzione a cadere di sotto e, una volta fatto, camminate lungo la via facendo attenzione ai vari nemici. Non appena vi ritroverete in un altro cortile eliminate le varie guardie che trovate ed assistete poi alla scena animata di fine livello.


Capitolo 8:
Un sentimento conosciuto. Non appena avrete ripreso il controllo di Max aprite la porta di fronte a voi ed uccidete la guardia che vedete. Non appena la camera anti panico crollerà alle vostre spalle entrateci dentro e premete il pulsante di chiusura delle porte, facendo così eviterete di saltare in aria anche voi. Al termine dell’esplosione entrate all’interno del passaggio poco distante da voi, eliminate le due guardie al piano di sotto e proseguite lungo la strada obbligata freddando tutti i nemici che trovate. Non appena vi ritroverete all’interno di una stanza semi distrutta salite in cima alle scale di legno, superate l’ostacolo con un salto e proseguite fino ad uscire dalla cantina della villa. Ora facendo molta attenzione alle guardie salite in cima le scale di legno e, non appena sarete giunti a destinazione ascoltate il discorso fra voi e Vladimir. Al termine di esso la parete di vetro si alzerà, per cui aprite le doppie porte di fronte a voi e, in modalità bullet time, eliminate le varie guardie che trovate. Prendete tutte le armi e antidolorifici presenti nella stanza, ascoltate la segreteria telefonica e salite al piano di sopra utilizzando l’ascensore. Non appena sarete arrivati a destinazione eliminate le due guardie che vedete, varcate immediatamente l’unica porta che trovate ed azionate l’interruttore sulla parete. Fate molta attenzione ai vari attacchi di Vladimir, vi consigliamo di schivare i suoi colpi facendo della capriole laterali. Non appena l’ascensore per le carrozzelle sarà arrivato a destinazione utilizzatelo per raggiungere Vladimir al piano di sopra e al termine della scena animata preparatevi ad affrontare il boss di fine livello. Il vostro nemico è nascosto all’interno della pedana sul soffitto e il suo attacco consiste nel lanciare delle granate verso di voi. Come prima cosa distruggete gli spuntoni di sostegno della pedana, usando sempre il vostro Mp5 togliete gli spuntoni di sostegno del pilastro e, al termine della scena animata sparate ripetutamente a Vladimir fino alla sua morte. Complimenti, avete finito Max Payne 2 e ora potrete gustarvi la scena finale del gioco.

Slideshow:
Fullscreen:

RobyIsAwesome90

Note su - Le mie passioni più grandi sono le scienze, i giochi d'intuito e il wrestling. Mi piace recensire i giochi sia belli sia brutti ma soprattutto quelli belli perchè mi diverto di più. Sono graditi i commenti e se volete chiedermi di recensire qualche gioco fatelo pure perchè sarò ben lieto di farlo.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.