Metal Gear Rising Revengeance
Scritto da RobyIsAwesome90 il 28 Apr, 2013 ore 11:57 AM | in Copertina, Giochi PS3, Playstation 3 | con 0 Commenti

Dopo uno sviluppo travagliato, alla fine Metal Gear Rising: Revengeance ha visto la luce grazie a Platinus Games. Questo gioco ti mette nei panni di Raiden, impegnato a lavorare per un esercito privato che protegge il presidente di un paese africano emergente. Le cose vanno tragicamente storte nel momento in cui una compagnia di mercenari concorrente, Desperado, invia una squadra a eliminare il presidente, lasciando Raider più morto che vivo. E da qui inizia la sua storia di vendetta personale, che si sviluppa nel corso di sette capitoli e lo porterà in giro per tutto il mondo. La caratteristica più importante del gioco è tuttavia il cosiddetto Zandatsu: premendo L1 potrai rallentare l’azione e modificare l’angolo di taglio della katana per affettare arti o teste, penetrare armature o tagliare i nemici a julienne. Una volta arrivati al finale e sbloccati i livelli di difficoltà più alti, il gioco inizia a fare sul serio. Sì, perché molti dei problemi presenti in Revengeance assumono un senso soltanto ai livelli più impegnativi, che premiano la precisione e il sangue freddo e puniscono severamente il macinamento selvaggio dei tasti. Finire questo titolo richiede poco tempo, ma se provi ad approfondirlo, c’è tanta carne al fuoco. Per quanto riguarda invece il sonoro la colonna sonora è incalzante, ci sono effetti ben curati e il doppiaggio in inglese è buono. In conclusione, buon titolo che rende un buon omaggio alla leggendaria serie Konami.

 

Valutazione: 8.5/10

RobyIsAwesome90

Note su - Le mie passioni più grandi sono le scienze, i giochi d'intuito e il wrestling. Mi piace recensire i giochi sia belli sia brutti ma soprattutto quelli belli perchè mi diverto di più. Sono graditi i commenti e se volete chiedermi di recensire qualche gioco fatelo pure perchè sarò ben lieto di farlo.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.