Nel Paese delle Creature Selvagge – Soluzione
Scritto da RobyIsAwesome90 il 14 Gen, 2014 ore 12:02 AM | in Giochi PS3, Playstation 3, Soluzioni | con 0 Commenti

Ecco la soluzione di Nel Paese delle Creature Selvagge:

Arrival

Dal punto in cui iniziate, procedete dritto per raccogliere lo scettro, da lì proseguite verso l’angolo destro dove trovate un primo teschio tra i cespugli, poi proseguite ad ovest dove ne trovate un secondo vicino a un tronco. Passate attraverso i cespugli a nord-ovest e saltate oltre il fiume, quindi cercate un terzo teschio a sinistra. Riprendete il sentiero dietro di voi sulla destra e superate il fiume dopo il filmato. Dal luogo in cui affrontate le lucciole, andate a nord per raccogliere un teschio, poi proseguite sopra l’altura a sinistra. Continuate a salire fino agli arbusti fioriti al cui interno trovate un altro teschio, poi ancora oltre fino ad essere attaccati dalle lucciole. Lì intorno si trova anche il teschio successivo. Arrivati al tronco saltate oltre il baratro, raggiungete l’isola e camminate fino alle cascate sulla sinistra: lì tra i cespugli si trova un altro teschio. Arrivati al punto dove il sentiero è distrutto, raccogliete la lanterna se siete a corto di energia, poi scivolate di sotto per attivare un filmato; al termine sconfiggete le api e raccogliete le sfere. Procedete oltre e raccogliete l’ottavo teschio, vicino all’edera su cui dovete arrampicarvi: seguitela verso sinistra per arrivare a un teschio. Continuate ad arrampicarvi ed arriverete ad un altro teschio, dopodichè procedete e cercate altra edera su cui arrampicarvi a sinistra. Durante l’arrampicata verrete disturbati dalle api, non fatevi distrarre e saltate verso destra per raccogliere il teschio che si trova in una zona sopraelevata vicino ad un albero e poi quello poco distante lungo il sentiero. Dopo il filmato proseguite, svoltate a sinistra al cratere e raggiungete il margine della collinetta per un teschio, quindi tornate sui vostri passi fino al cratere dove si trova la prima di cinque stelle. Avanzate ed uccidete le lucciole: sappiate però che finché non distruggerete il loro nido queste continueranno ad attaccarvi senza sosta. Il secondo nido contiene anche un teschio. Lì vicino trovate una lanterna per curarvi, nel caso abbiate perso molta energia durante lo scontro. Assicuratevi di rompere anche l’oggetto lì vicino che nasconde un’altra lanterna, poi proseguite verso il villaggio e non tralasciate la seconda stella che si trova lungo il percorso.

Arrivati nella nuova ambientazione, spostatevi subito sulla destra dello schermo per raccogliere il sedicesimo teschio, quindi avanzate facendo attenzione agli insetti argentati che possono elettrificarvi. Prima della prossima, breve cut-scene, trovate un altro teschio. Dopo il filmato invece raccogliete sulla destra una stella e poco più avanti, sulla sinistra, un teschio. Salite per uccidere gli insetti, quindi scendete e cercate tra i fiori un teschio. Distruggete gli alveari e cercate di upgradare la vostra energia, poi proseguite sulla collinetta e raccogliete il teschio. Salite sulla roccia ed aggirate il margine su cui vi trovate per raggiungere un teschio, poi saltate di sopra e distruggete lucciole ed alveari; continuate lungo il margine superando le rocce per arrivare al teschio lì presente. Dirigetevi verso la vigna (o edera, la pianta rampicante insomma) e raccogliete la lanterna per la vostra energia, poi appendetevi ai rampicanti e procedete evitando gli insetti elettrificati. Quando tornate al suolo raccogliete subito il teschio nelle vicinanze, poi dedicatevi alla distruzione degli alveari. Oltre la lanterna distruggete la roccia per trovarvi all’interno un teschio, poi proseguite fino al margine e saltate sul ramo per poter salire. Nel mezzo del nido degli insetti elettrificati si trova un altro teschio. Oltre trovate un altro nido sotterraneo da cui questi insetti escono; da lì svoltate a destra e scendete per raccogliere un teschio, poi tornate sul sentiero principale ed avanzate fino a che non sarete obbligati a saltare su un ramo per proseguire. Raccogliete il teschio sulla destra e sfruttate ancora i rami per raggiungere un’area sicura. Scesi dai rami per prima cosa andate dritti e cercate la quarta sella sotto gli alberi, poi il teschio poco distante sulla destra. Quindi tornate indietro e salite fino ad arrivare ai rami che vi consentono di ondeggiare fino all’altro lato dove si trovano alcuni nidi di lucciole: il primo a sinistra contiene il penultimo teschio del livello. Correte in avanti, liberandovi delle lucciole e salite sul palo da cui raggiungete una roccia. Lì dietro si trova il trentesimo ed ultimo teschio del primo capitolo. Superato il palo successivo incontrate per la prima volta delle lucciole più grosse, poco più pericolose di quelle a cui siete abituati. Oltre la lanterna soffermatevi sul ceppo d’albero che scorgete a sinistra: potete infatti spostarlo e collocarlo sotto alla zona sopraelevata su cui si trova la quinta ed ultima stella. Quando l’avrete raccolta spostate il ceppo a nord ed usatelo questa volta per proseguire verso la fine del livello.

The Village

Osservate subito la roccia vicina alla tenda e distruggetela per raccogliere il primo seme. Andate poi a sud, verso l’acqua, per raccogliere anche la prima stella. Rompete la roccia a sinistra per un secondo seme, poi proseguite lungo il fiume in quella direzione e fermatevi nei pressi di alcuni cespugli per raccogliere la seconda stella. Mentre continuate in quella direzione, evitando gli insetti elettrificati, avventuratevi nel gruppo successivo di arbusti e raccogliete il primo geode. Poiché in quest’area non c’è altro, dirigetevi verso le piume che si scorgono oltre il fiume, tornando indietro al luogo dove avete raccolto la prima stella e cercate un cespuglio contenente un altro seme. Tornate indietro fino alle piume e continuate in quella direzione lungo il fiume per un seme, poi su per la collina dove un cespuglio nasconde un geode. Salendo ancora sulla collina, incontrate una delle rocce che è possibile rompere al cui interno si trova un seme; poco oltre esaminate il cespuglio per un geode. Camminate nuovamente verso il fiume, questa volta dirigendovi verso destra, fino ad arrivare vicino ad un mucchio di rocce. Provate a scagliarne una alla Creatura Selvaggia lì vicino ed osservate la reazione che scatenate: ciò dovrebbe sbloccare un obiettivo/trofeo. Tornate ora verso il fiume e cercate lungo il percorso un buco nel terreno che vi consenta l’accesso ad una caverna sotterranea: lì trovate alcune rocce del tipo che possono essere rotte al cui interno si nasconde un geode. Proseguite oltre in questa stanza sotterranea per imbattervi prima in un’altra stella, poi in un geode contenuto dall’oggetto roccioso a sud-ovest. Spostatevi successivamente nell’area a nord-ovest e rompete un altro oggetto roccioso per raccogliere un geode al suo interno, quindi cercate il successivo nella zona ad est. Uscite dalla grotta percorrendo il sentiero di destra a sud, tenendo d’occhio i cespugli perché uno di loro nasconde un seme. Poco oltre si trova un altro geode. Svoltate ora a destra, passate nuovamente all’interno della grotta ed uscitene. Vi trovate vicino al fiume e ad un gruppo di rocce: salendo sopra queste, potrete raggiungere l’altro lato dove si trova una stella. Tornate sui vostri passi e scendete per avvicinarvi ad un’abitazione sulla sinistra che contiene un seme. Raccogliete successivamente il seme e il geode nascosti nella casa affianco e il seme contenuto all’interno della conformazione rocciosa poco distante. Salite dunque la collinetta, fermatevi nell’area popolata di insetti elettrificati e raccogliete il geode, dopodichè rompete la roccia per raccogliere un seme ed infine cercate un altro seme nell’abitazione lì vicino. Esplorate poi il retro della casa per un altro seme nascosto in un cespuglio. Proseguite l’esplorazione dei cespugli concentrandovi su quello sul retro della casa adiacente e quelli che costeggiano il fiume per raccogliere altri semi. Tornate sui vostri passi fino alla zona popolata dagli insetti sulla collinetta e cercate l’albero su cui è possibile arrampicarsi nel giardinetto adiacente e salite a raccogliere il seme. Se avete raccolto tutti i precedenti, questo dovrebbe essere il quindicesimo che sblocca la Purplefruit Plant con la quale potete distrarre gli insetti. Spostatevi poi verso la roccia a sinistra che contiene un geode. Da lì cercate la Creatura Selvaggia adagiata sopra una roccia e colpitela così che questa rompa la roccia rivelando la stella al suo interno. Allo stesso modo colpite la formazione rocciosa che si trova alla sinistra della casa che dovreste vedere dalla posizione in cui vi trovate per estrarne un geode. Fate ritorno al giardino e colpite la pianta blu. Usate il seme che ottenete con la pianta viola e quella piccola al suo fianco per ottenere altri cinque semi. Raccogliete in seguito il seme viola e lanciatelo vicino agli insetti, poi arrampicatevi e saltate sulla zona sopraelevata e raccogliete un altro seme.

Avvicinatevi ora alla zona dove si trova la vostra tenda: arrampicatevi sull’albero più vicino alla tenda per raccogliere una stella, quindi usate le piume per tornare di sotto alla tenda sopra la quale si trova un’altra stella. Tornate quindi al fiume ed usate il seme blu per innaffiare tutto ciò che avete intorno, ricavando altri tre semi. Usate nuovamente il seme blu sulle due piante che si trovano a sinistra per ottenere ancora due semi. Spostate poi gli insetti dal muro col seme viola, poi muovete il ceppo d’albero sotto la vite per arrampicarvi e recuperare un geode. Usate poi i rami lì vicino verso la salita per oscillare intorno all’altura e raggiungere altri rampicanti su cui si trovano una stella e un geode. Fate quindi ritorno alla tenda. Non abbiate paura delle Creature Selvagge

Road to nowhere

Iniziate subito cercando la prima casa negli arbusti sulla sinistra, da lì spostatevi a destra e raccoglietene una seconda dai cespugli, infine una terza nell’area sopraelevata. Proseguite nella salita verso l’albero di Waterfruit, raccogliete un frutto e lanciatelo al suolo per potervi arrampicare e raggiungere un quarta casa. Dopodichè innaffiate il seme alla destra dell’albero per ottenerne un’altra. Raccogliete un altro frutto e con questo dirigetevi a sud, dove trovate un altro seme da cui estraete una casa. Con un altro frutto spostatevi a sud-ovest e ripetete la stessa operazione appena compiuta. Dopodichè lanciate un frutto sul seme per far crescere una pianta che userete per arrampicarvi. Nell’area in cui giungete, cercate l’albero di Waterfruit e raccogliete la casa sulla sua destra, poi usate i suoi frutti per innaffiare due semi ed estrarre altre due case. Spostatevi sulla destra e colpite l’albero per dare il via ad un filmato al termine del quale scendete sulla destra e raccogliete una casa: probabilmente avete già visto nel filmato la sua posizione. Tornate quindi verso l’albero e liberatevi del nido per poter tranquillamente cercare un’altra casa nel cespuglio e un’altra ancora sulla sinistra. Attivate una nuova sequenza filmata con Carol colpendo l’albero, dopodichè cercate un frutto tra i cespugli a nord-est e portatelo sul seme che avete appena scoperto, dopodichè innaffiate anche il seme sulla sinistra. Ripetete la medesima operazione sul seme che si trova oltre il burrone di fronte a voi. Raccogliete un’altra casa dagli arbusti a sinistra, poi saltate oltre il burrone per una stella, quindi distruggete la roccia dietro di voi per un’altra casa; poco distante da dove vi trovate, un’altra casa è adagiata tra i fiori. Proseguendo liberatevi degli insetti con un frutto viola, poi raggiungete l’area sopraelevata e raccogliete una casa. Proseguite aggrappati ai rami e dirigetevi a sinistra. Raccogliete la casa lungo la strada, poi continuate in quella direzione e soffermatevi sul primo cespuglio che trovate sulla sinistra. Guardate poi all’interno di quelli a destra e avanzate verso Carol uccidendo le lucciole. Salite verso sinistra e distruggete i nidi per raccogliere altre case, quindi scendete e colpite l’albero a destra per raccoglierne un frutto. Innaffiate col frutto il seme sulla destra, poi raccogliete un frutto viola ed usatelo sugli insetti. Ora che il passaggio è sgombro, salite sulla vite e raccogliete una stella. Tornati al suolo colpite nuovamente l’albero a destra e liberatevi degli insetti col frutto viola. Raccogliete un’altra casa tra gli alberi, poi raggiungete la zona sopraelevata ed avanzate fino ad avviare una cut-scene. Usate la corda per evitare gli insetti e raggiungere l’altro lato, da lì avanzate verso le lucciole e raccogliete la casa al suolo. Dopo aver superato la zona fitta d’alberi cercate un’altra stella nei cespugli. Raccogliete dunque un Waterfruit ed usatelo per innaffiare il primo seme che vi consente di raccogliere un’altra casa. Sul lato opposto del frutto viola trovate un altro seme su cui potete compiere la medesima operazione. Ora innaffiate col Waterfruit il frutto viola ed usatene un altro per uccidere gli insetti. Dopo aver colpito l’albero, superate il dirupo e raccogliete l’ultima casa di quest’area.

La sezione di gioco successiva vi vede cavalcare il dorso di Carol. Inizialmente preoccupatevi semplicemente di evitare gli alberi e distruggere i rovi. Dopo aver saltato il baratro raccogliete una stella, poi saltate gli alberi abbattuti o scivolateci sotto quando si trovano a mezza altezza. Restate sulla destra per raccogliere un’altra stella. Dopo aver evitato qualche altro albero, osservate la zona sulla sinistra per individuare un’altra stella. Quella successiva si trova in mezzo al sentiero e potete raccoglierla facilmente scivolando sotto un albero. Le due stelle successive sono ben visibili dalla distanza, una sulla sinistra e la seguente sulla destra. La decima ed ultima stella si trova invece sulla destra, dopo alcune rocce. Evitate gli ultimi ostacoli e, dopo aver visto Carol costruire un modellino, tornerete al villaggio per continuare l’avventura.

The Cave

Salite sui tre dislivelli e raccogliete la prima tartaruga, quindi proseguite e raccogliete anche il primo alveare. Sfruttate la vite per scendere e colpite le lucciole così che rilascino la bomba che potete raccogliere e lanciare sul nido, scoprendo un altro alveare. Successivamente dovete occuparvi del ceppo d’albero sulla sinistra: vi serve infatti per salire a nord, ma per fare ciò dovrete occuparvi prima del nido. Attirate dunque gli insetti con un frutto viola, poi disfatevene con un Power Attack e salite sulla vite. Raccogliete il Waterfruit a destra ed usatelo per innaffiare il seme a sinistra dell’albero, scoprendo così una tartaruga. Innaffiate in seguito la pianta sulla destra per rivelare un alveare, quindi procedete in mezzo agli insetti elettrificati fino a poter mettere mano sul primo teschio. Innaffiate quindi la pianta lì vicina per potervi arrampicare sulla vite che ne nasce ed arrivare alla tartaruga in cima. Lì trovate anche una lanterna per curare il vostro personaggio. Spostatevi a sinistra ed occupatevi degli insetti usando il frutto viola, quindi arrampicatevi per raggiungere un alveare. Usate poi un Waterfruit per far crescere la pianta e rivelare la tartaruga nascosta. Procedete oltre l’altalena e raccogliete la bomba dalle lucciole ed usatela subito sul nido per poter raccogliere un alveare. Arrampicatevi ancora e distruggete il masso, dopodichè scendete e raccogliete la stella, poi scendete ulteriormente e spostate l’altalena per una tartaruga. Prima di raggiungere il gruppo successivo di lucciole, raccogliete un sasso lungo la strada ed usatelo per colpirle. Con la bomba che lasciano cadere al suolo, attaccate il nido, dopodichè raccogliete l’alveare. Saltate quindi sull’area sopraelevata e planate di sotto usando la piuma. Lì uccidete le lucciole e distruggete il nido con la bomba; quando la situazione è calma colpite il Waterfruit sul ramo con un sasso per farlo cadere, quindi innaffiate il seme sulla destra per scovare una tartaruga. Abbattete con lo stesso metodo usato in precedenza un altro Waterfruit ed usatelo sul seme sulla sinistra per ottenere un’altra tartaruga. Successivamente scendete sulla destra per raccogliere un teschio, poi tornate al punto precedente e fate crescere una vite su cui vi arrampicate per proseguire. Occupatevi di lucciole e nido, poi scendete e fate crollare l’albero colpendolo, poi usatelo per procedere oltre, salite e raccogliete la stella.

Incamminatevi ora a destra ed usate i rami per arrivare alla vite. Dopo essere scesi, lanciate del polline alla Creatura Selvaggia ed utilizzate in seguito la piuma per raggiungere planando la prima isola. Muovetevi velocemente sulla seconda e da lì saltate sulla terza dove si trova un teschio. Raggiungete i rami a sinistra volando, raccogliete la piuma lì nei paraggi e spostatevi sulla sinistra per planare verso il terrapieno che scorgete. Arrivati lì, usate i rami per raggiungere la stella, quindi scendete per raccogliere la piuma che vi consente di raggiungere l’isola. Muovetevi nuovamente tra le isolette fino ad arrivare alla vite: guardandola, svoltate a sinistra e raccogliete il teschio, poi tornate alla vite e scalatela per scorgere una tartaruga. Da lì cercate sulla destra il punto in cui vi è possibile arrampicarvi. Raccogliete del polline mentre procedete e lanciatelo alle lucciole per ucciderle: quando non avrete nemici intorno, rompete il primo nido per trovarvi all’interno un alveare. Occupatevi con una pietra delle lucciole oltre il burrone, poi usate la vite per raggiungere l’alveare. A poca distanza si trova una roccia che è possibile rompere al cui interno si trova una tartaruga. Superate quindi un paio di burroni, usando sempre il polline per liberarvi rapidamente delle lucciole, dopodichè usate i rami per ondeggiare nei pressi di due conformazioni rocciose che è possibile distruggere per raccogliere i due alveari nascosti all’interno. Continuate ad avanzare uccidendo lucciole. Lanciate in seguito del polline alla Creatura Selvaggia ed usate la piuma così ottenuta per scendere ed avvicinarvi all’oggetto roccioso da infrangere per raccogliere un’altra tartaruga. Entrate nella caverna che si apre a poca distanza e, per prima cosa, abbattete la colonna all’ingresso lanciando una roccia. Superate i burroni ed abbattete allo stesso modo anche la roccia sulla destra. Prima che cada, correte alla vite e scalatela per raccogliere la tartaruga in cima. Usciti dalla caverna sulla destra muovetevi verso il ponte. Sull’altra sponda si trova una tartaruga immediatamente a destra. Raccogliete un’altra tartaruga dai cespugli a sud-est. Vicino al ponte sulla sinistra trovate poi una tartaruga, vicino all’acqua. Salite poi sul secondo tronco rotante e raccogliete la quarta stella. Da lì entrate nella grotta e dirigetevi subito oltre l’acqua per liberare l’area da lucciole e nidi, aiutandovi se serve con delle pietre. Dovreste ora poter superare il burrone in tutta tranquillità e raggiungere i tre alveari sull’altro lato. Abbattete quindi gli alberi per procedere oltre fino ai nidi, abbatteteli con delle bombe ed otterrete anche gli ultimi due alveari del livello. A pochi passi da voi, sulla destra, si trova anche la quindicesima ed ultima tartaruga nascosta dall’erba alta. Ritornate poi indietro sulle rocce, salite e raggiungete la cima della vite per avviare una cut-scene. Al termine dirigetevi a sinistra, oltre il burrone e scostate la sostanza nera per far emergere un teschio. Saltate poi sull’isoletta poco distante per trovare l’ultima stella. Da lì andate a destra dove si trova un altro teschio nascosto dalla sostanza vischiosa. Superato un altro burrone, abbattete la parete fangosa per rivelare un teschio all’interno. Di fronte a voi si trovano ora tre burroni inframezzati da parete fangose: due di queste nascondono un teschio. Salite poi per raccogliere due lanterne e visualizzare un filmato, dopodichè raccogliete l’ultimo teschio. Prima di terminare il livello dovete affrontare dei nuovi nemici, visti nel filmato di poco fa: si tratta di ragni. Abbatteteli a colpi di scettro e paratevi quando lampeggiano.

Tornati al villaggio dirigetevi verso la pigna di teschi ed uccidete gli insetti che gironzolano intorno. Colpite quello argenteo ed usate la bomba che lascia al suolo per uccidere l’intero gruppo rimanente.

Canyon River

Raggiungete il centro del fiume, evitando le rocce, per ottenere la prima stella. Proseguite tra mulinelli e rocce tenendo sott’occhio l’area alla vostra sinistra per raccogliere una seconda stella. Dopodichè mantenetevi sulla destra ed aggirate le rocce per trovare la terza stella alle loro spalle. La quarta non è distante, si trova anch’essa nel fiume, sulla destra. Prestate attenzione alle rocce che iniziano a cadere ed appena potete spostatevi sulla sinistra ed aggirate il gruppo di rocce per imbattervi nella quinta stella. Procedete scansando le rocce che piovono dal cielo ed attendetevi un altro mulinello; dopo il suo passaggio potrete raccogliere sulla destra un’altra stella. Poco più avanti troverete anche la settima. Spostatevi poi sulla sinistra ed avanzate per raccogliere l’ottava, quindi muovetevi sul lato opposto ed avanzate verso la nona. Dopo aver affrontato una breve sezione a bordo di una imbarcazione, cercate tra i cespugli che vi trovate di fronte appena arrivati sulla terraferma. Distruggete anche l’oggetto fangoso per un teschio, poi superate il burrone sulla destra ed andate a sud dove trovate una seconda casa. Mantenetevi sulla destra e procedete, tra burroni e salti, fino alle rocce che è possibile distruggere. Colpitele dunque e raccogliete la casa all’interno, poi colpite anche l’ammasso fangoso successivo per ottenere un teschio. Proseguite attraverso le lucciole e, dopo averle uccise, salite e cercate una casa nell’angolo a destra. Abbattete il bastone lampeggiante ed affrontate poi le lucciole; successivamente lanciate una pietra sul bastone lampeggiante, quindi proseguite e raccogliete il teschio dal suolo e la casa dai cespugli sulla destra. Salite ed ondeggiatevi sul ramo per prendere lo slancio necessario per lanciarvi vero il nido e colpirlo a mezz’aria. Raccogliete il testo ed avanzate uccidendo lucciole e distruggendo nidi. Fate attenzione poiché a breve affronterete un nuovo tipo di lucciola la quale esplode qualche istante dopo essere stata colpita. Saltate i burroni fino alla caverna: alle vostre spalle si trova una casa. Dopo pochi passi all’interno della caverna invece rompete il fango e raccogliete il teschio all’interno. Saltate e superate il ponte, poi avanzate fino al luogo in cui venite attaccati dai ragni. Per fermare l’attacco dovete coprire il buco nel terreno con il ceppo d’albero che si trova nelle vicinanze. Ripetete la stessa operazione col buco sulla sinistra, dopodichè cercate in tranquillità la casa tra gli arbusti nell’angolo. Siate rapidi poiché subito dopo aver ostruito il secondo buco una grossa roccia rotolerà verso di voi. Proseguite in seguito nella direzione da cui è arrivata la roccia e distruggete l’oggetto roccioso per trovare la casa all’interno. Al termine del filmato scendete ed andate a destra dove trovate un’altra casa, quindi scendete ancora e rompete un altro oggetto roccioso vicino a una lanterna. Dopo aver vinto il combattimento coi ragni rompete il cavo che tiene prigioniero Bill, quindi saltate i burroni sulla destra per raccogliere una casa e una stella, dopodichè tornate da Carol e salite sulla sinistra sfruttando la leva. A poca distanza da dove raccogliete la casa, trovate una conformazione rocciosa che ne contiene un’altra. Salite e colpite le lucciole, poi cercate un’altra roccia e rompetela. Infine oltre i baratri trovate l’ultima casa del livello ancora una volta dentro una roccia. Al termine del filmato liberate Carol dal cavo che lo tiene prigioniero e sconfiggete i ragni che vi attaccano. All’arrivo delle lucciole, colpitele per ottenere una bomba da lanciare sulla leva per terminare il livello. Tornati al villaggio dovreste vedere completato il modellino di Carol.

Seasick

Dedicatevi inizialmente alla raccolta di geodi saltando sull’isola: ne trovate un primo sulla sinistra ed un altro nell’area sopraelevata. Sbarazzatevi poi di lucciole e nidi usando le pietre e salite ad afferrare un terzo geode. Al suolo, sull’altro lato, si trova il quarto. Risalite allora sulla vite ed avanzate verso un quinto geode, poi stazionate all’interno del cerchio. Uccidete in seguito le lucciole e distruggete il loro nido con una pietra, quindi scendete sulla destra dove, affianco a una lanterna, trovate un uovo. Arrampicatevi sulla vite lì vicino e raccogliete un geode, scendete ed addentratevi all’interno della grotta dove trovate una lanterna e un uovo vicino a dei fiori. Colpite i fiori per estrarre un seme, poi scendete verso le torce e raccogliete un geode, quindi risalite e raccogliete altri semi vicino ai fiori mentre vi dirigete nell’area superiore dove si trova un geode. Scendete sulla sinistra e non fatevi sorprendere dall’insetto elettrificato: usate però la bomba che lascia al suolo l’altro insetto per abbattere la barriera elettrica sulla destra. Alle vostre spalle ora si trovano due geodi, davanti a voi altri due. Salite poi la rampa e saltate sull’area sopraelevata per raccogliere un geode, dopodichè lasciate la grotta. All’esterno raccogliete l’uovo sulla sinistra planando, da lì volate a destra ed avanzate fino a trovarvi di fronte ad alcune piume: saltate prima a destra, poi a sinistra e potrete raccogliere un quinto uovo. Muovetevi ora sopra i pilastri per raccogliere altre due uova, poi proseguite e cercate un geode nei pressi della lanterna. Superate il ponte e cercate oltre il gruppo di rocce un uovo, quindi raccogliete una pietra e state pronti a difendervi dalle lucciole. Usate ancora una pietra per far cadere al suolo un Waterfruit sul fiore, poi raccogliete un fiore e grazie alla leva salite sul margine superiore. Dopo aver raccolto l’uovo saltate il burrone a sinistra per arrivare a un geode: continuando a saltare i burroni arrivate ai piedi di una stella. Tornate indietro, ma fermatevi prima di saltare nuovamente il primo burrone: guardatevi intorno per trovare un uovo. Dirigetevi verso il ponte e raccogliete l’uovo adagiato sulla roccia, uccidete gli insetti e proseguite per trovare altri insetti più grossi. Usate la bomba che lasciano al suolo per aprire la gabbia, quindi raccogliete la stella e saltate sul piano rialzato per raccogliere una lanterna ed una stella. Raggiungete l’altro lato del burrone e frugate tra i cespugli per un uovo, poi scendete sulla vite a sinistra dove si trova la quinta ed ultima stella. Risalite e superate il fiume per il penultimo uovo. Affrontate poi i ragni, ma assicuratevi di raccogliere l’uovo sulla destra e di rompere il cavo prima che finisca il combattimento.

Tornati al villaggio usate il tronco per attraversare il fiume, poi seguite il suo corso sulla destra fino a raggiungere un masso rotto: colpitelo anche voi e una Creatura Selvaggia lo romperà del tutto lasciandovi raccogliere una stella. Non abbiate paura delle Creature Selvagge

Rebellion

Alzate lo sguardo ed individuate il ramo che vi consente di oscillare oltre il baratro, seguite poi il sentiero e cercate tra i cespugli il primo seme. Evitate l’attacco degli insetti e salite sulla vite da cui raggiungete il margine superiore. Salite ancora e raccogliete un altro seme. Arrivate fino al fiore poi fluttuate oltre il margine e raccogliete un altro seme dai cespugli. Scendete nell’area inferiore, superiate il burrone e salite sulla vite per raggiungere la roccia che contiene un altro seme. Proseguite saltando ed evitando il fumo: a mezz’aria trovate un seme che dovete raccogliere mentre saltate di sotto. Incamminatevi per il sentiero di sinistra che vi conduce sopra una vite. Scendete e distruggete gli oggetti rocciosi per raccogliere due fiori, poi tornate ai cespugli alle vostre spalle e frugate lì dentro per raccoglierne un altro. Superato il burrone colpite gli insetti per ottenere una bomba con cui abbattere la barriera elettrificata. Proseguite ancora sulla sinistra e salite sulla vite dove si trova una roccia che dovete rompere per svelare il seme all’interno. Risalite sulla destra e superate un burrone, poi rompete la lanterna e raccogliete il decimo seme. Salite nuovamente su una vite e da lì superate alcuni baratri fino a giungere davanti ad un’altra vite. Usate i rami per procedere, uccidete i ragni e rompete il cavo per evitare che Carol affoghi. Muovetevi successivamente a nord e distruggete il cumulo fangoso per trovarvi all’interno un seme. Proseguite oscillando sui rami, scivolate poi giù alla vite e da lì ancora più sotto per raggiungere un seme. Usate poi la prima ventola per volare sulla sinistra: dovreste atterrare dove il sentiero è facilmente individuabile. Uccidete le lucciole che incontrate strada facendo e raccogliete il seme. Quando possibile usate ancora una ventola per raggiungere una stella, dopo scendete sul fiore e raccoglietene un seme. Usate poi la ventola lì vicino per volare e rompete la roccia vicino a cui atterrate, infine liberate un altro seme all’interno. Camminate sui tronchi fino ad avvicinarvi alla roccia contenete il primo alveare. Colpite le lucciole che vi attaccano ed i loro nidi, in particolare quello sulla destra che contiene un altro alveare. Usate quindi ancora una volta la ventola e raccogliete un seme nel luogo su cui atterrate. Continuate ad uccidere le lucciole utilizzando le loro stesse bombe per combatterle: non tralasciate la distruzione dei nidi, l’ultimo in particolare contiene un alveare. Quando la situazione sarà tranquilla superate il burrone e cercate un seme sulla sinistra, poi dirigetevi verso gli insetti sull’altro lato ed usate la bomba per rompere la gabbia. Salite dunque sul piano rialzato e raccogliete il seme, quindi usate un altro seme trovato nel fiore per scendere grazie alla ventola. Atterrate in cima ad un albero e da lì superate i burroni, poi occupatevi degli insetti ed usate la bomba per distruggere la gabbia. Spostatevi nell’angolo sinistro e distruggete l’oggetto roccioso che contiene un seme, poi fate lo stesso nell’angolo opposto; infine colpite e rompete anche un altro oggetto di roccia a sud. Innaffiate poi la vite per poter proseguire. Giunti al livello superiore districatevi tra i nemici e raccogliete l’alveare, poi quando la situazione si sarà calmata raccogliete l’alveare, salite ancora aggrappati alla vite e raccogliete il seme all’interno dell’oggetto di roccia, infine volate spinti dalla ventola verso un’altra stella.

Avanzate superando i baratri, oltre questa sezione usate i rami per superare gli ostacoli, quindi arrampicatevi sulla vite e raggiungete l’area superiore dove si trova un alveare. Seguite il sentiero fino in cima, quindi aggrappatevi al bordo e lasciatevi cadere sulla vite sottostante. Da lì scendete ancora, dirigetevi dalla parte opposta della collina ed arriverete nei pressi di una stella saltellando da un ramo all’altro. Scendete ed utilizzate le due piante rampicanti per arrivare a dei rami. Mantenetevi sul bordo e spostatevi verso destra per raccogliere un seme. Fate il giro seguendo il sentiero e ne troverete un altro. Potete a quel punto scendere e distruggere la roccia per estrarre un alveare. Non allontanatevi, poiché anche l’altra roccia lì vicino contiene un oggetto che dovete raccogliere, un seme. In breve un’altra roccia viene rotta e da essa emerge un seme. Quindi innaffiate il seme per far crescere una pianta, poi avvicinatevi alle due rocce rimanenti e rompete anche quelle: otterrete un alveare e un seme. Lanciate il polline ottenuto dalla pianta alle due Creature, quindi raccogliete le piume e fluttuate oltre il margine. Raccogliete il seme che trovate, poi impegnatevi a distruggere le due rocce e raccoglierne il contenuto. Continuate a rompere rocce avanzando: se ne trovano due sulla destra e due sulla sinistra. Infine posizionate il pezzo d’albero sotto il margine in modo che possiate usarlo per raggiungere la stella sul piano superiore: si tratta dell’ultimo oggetto da raccogliere in questo livello. Proseguite e saltate allora per affrontare dei ragni: ricordatevi di liberare quanto prima le due Creature Selvagge dai legacci, altrimenti affogheranno. Il combattimento successivo è più impegnativo: si tratta di un grosso mostro fangoso. Attaccate e parate facendo attenzione ai movimenti del nemico. Quando diventa color porpora o inizia a muovere la coda, allontanatevi perché un pericolo è in arrivo. Dove averlo sconfitto avrete terminato il livello.

Crumbling Island

Incamminatevi verso la roccia alla destra del ponte e rompetela per estrarre l’uovo in essa contenuto. Superate il ponte ed uccidete le lucciole, poi raccogliete l’alveare sulla destra. Proseguite fino al primo cespuglio dentro cui dovete frugare per trovare un uovo. Dopo il filmato aiutatevi col ramo per superare il baratro e dirigetevi verso destra dove un cespuglio contiene un alveare. Superate un altro baratro e raccogliete l’alveare, quindi colpite la roccia per rivelare l’uovo all’interno. Scendete ed evitate la pioggia di pietre, poi saltate verso la ventola per fluttuare verso la prima stella del livello. Dopo aver affrontato le lucciole raccogliete un uovo, poi quando potete, un seme ed infine fluttuate fino all’alveare che si trova oltre il burrone, nascosto in una roccia. Scendete ancora ed osservate l’area vicino alla lanterna, dove si trova un altro uovo. Fatevi riportare su dalla ventola e frugate tra i cespugli per trovare due geodi. Fate il giro, raccogliete l’uovo, poi superate il burrone e colpite la prima roccia a cui vi avvicinate per estrarre il geode al suo intorno. Quando le lucciole vi assalgono colpitele, poi distruggete i loro nidi e raccogliete l’alveare che uno di essi rilascerà. Dopo essere scesi usando il ramo procedete e raccogliete l’uovo, poi frugate nei cespugli successivi per ottenerne un altro. Dopo aver sconfitto altre lucciole raccogliete la lanterna per recuperare energia, poi guardate bene lì intorno per trovare il geode e l’alveare. Entrate in seguito nella grotta ed affrontate le grosse lucciole. Fate sì che lascino al suolo una bomba: fermandovi affianco ad essa farete esplodere tutte le lucciole in un colpo solo. Dedicatevi poi all’esplorazione: sulla destra si trova un uovo e poco oltre un alveare. Da lì muovetevi a sinistra e spingetevi fino ai cespugli dove trovate un uovo. Proseguite ed entrate in un’altra grotta, al cui interno affrontate dei mostri di fango. Raccogliete un uovo poi salite sull’albero. Raccogliete la stella, quindi girate a sinistra e seguite il sentiero per imbattervi in un’altra stella, quindi saltate per raggiungere l’area sopraelevata dove si trova un alveare e un uovo. Uscite dalla grotta e proseguite, uccidete i ragni e bloccate il buco da cui emergono, così che Douglas vi fornisca una piuma con la quale raggiungere l’alveare nella zona sopraelevata. Non dimenticatevi di spezzare i cavi e liberate K.W. dopo aver ucciso il boss in una semplice battaglia. Raccogliete dunque l’uovo in cima, poi distruggete il grande masso e scendete attraverso il buco sulle rocce sottostanti. Balzate poi di pilastro in pilastro per arrivare alla stella. Esplorate poi l’altro lato dell’area per raccogliere un geode e un alveare.

Terminato il livello tornate al villaggio, dove dovete lanciare un Dustflower a ciascuna Creatura Selvaggia. Per terminare completamente questo livello vi mancano ancora un paio di uova e una stella. Rigiocate dunque il livello e procedete fino al primo Dente di Leone (il fiore giallo). Da lì usate il seme per salire sui pilastri. Saltate fino all’ultimo pilastro, quindi cercate di sfruttare la corrente ascensionale per fluttuare fino alla piattaforma sopraelevata su cui si trovano gli oggetti mancanti.

The Old Willow

Iniziate prendendo la strada più a sinistra tra le diverse disponibili. Raggiungete la grotta sabbiosa e raccogliete la prima stella, ben visibile tra due alberi. Proseguendo sul percorso all’interno ne trovate un’altra sulla destra, seminascosta dietro un albero, poco prima del fiume. Superate dunque il corso d’acqua e cercate una stella nel cespuglio sotto l’albero. Altre due stelle si trovano nel mezzo del sentiero davanti a voi e sulla destra, poco dopo una curva.

Ora, nei panni di Max, entrate nella grotta e cercate un uovo nei cespugli sulla sinistra. Dopodichè affrontate le lucciole sulla destra: siate lesti a raccogliere una bomba e distruggere con essa il nido, svelando l’alveare nascosto all’interno. Entrate dunque nello stretto passaggio e salite sulla vite, grazie ad essa raggiungete il cespuglio al cui interno si trova un uovo. Prima di procedere raccogliete un Waterfruit facendolo cadere dall’albero con un lancio di pietra ben calibrato. Poi scendete e cercate un seme a nord da innaffiare, salite sulla vite e raccogliete un uovo. Quindi spostatevi a sinistra ed innaffiate un altro seme, dopodichè raccogliete la stella che la pianta vi consente di raggiungere. Avanzando trovate una piuma: usatela per sorvolare la vite e da lì arrivare all’uovo. Con un’altra piuma arrivate all’uovo sull’altro lato, quindi proseguite il volo e raccogliete una stella. Superate i diversi burroni e raccogliete tre stelle, quindi scendete e dirigetevi a sinistra. Quando possibile, svoltate a destra per un uovo, poi salite grazie alla vite e raccoglietene un altro lì in cima, dietro un cespuglio. Saltate altri burroni e frugate in un arbusto per estrarre un uovo e un alveare. Superati i rami dovreste vedere un grosso nido. Vicino ad esso si trovano due oggetti rocciosi che contengono tre alveari in totale. Dedicatevi poi al masso sulla sinistra che se colpito rivela un alveare. Uccidete le lucciole che vi attaccano e distruggete i nidi per ottenere altri tre alveari. I nidi successivi ne contengono altri due, il grosso nido accennato prima invece solo uno che deve essere portato alla luce usando una bomba. Oltre le travi si trova un altro alveare: questa volta dovrete lanciargli contro un sasso in modo che Carol lo distrugga, consentendovi di raccogliere un alveare. Distruggete un’altra conformazione rocciosa per ottenere un alveare, poi proseguite disfandovi delle lucciole. Oltre il burrone salite sulla vite per raggiungere i nidi che contengono altri due alveari. Saltate il burrone e rompete un’altra conformazione rocciosa per rivelare un altro alveare al suo interno. Gli ultimi due alveari che potete raccogliere al momento sono nei nidi sull’altro lato. Per concludere il livello non vi resta altro che uccidere le lucciole ed arrampicarvi sulla vite.

Tuttavia per il completamento del livello vi mancano tre stelle. Per aggiungerle alle altre dovete iniziare nuovamente The Old Willow e procedere esclusivamente sul percorso di sinistra fino ai fiumiciattoli. Trovate infatti la prima dopo un ramo caduto, la seconda nel centro le sentiero e la terza subito dopo la seconda.

Setting Sail

Poco dopo l’inizio del livello trovate una prima stella a sinistra. Oltre, sulla destra, cercate un paio di geodi nei cespugli. Avanzate ed indagate nuovamente nel cespuglio che scorgete lungo la strada, dopodichè salite sul margine superiore ed avrete raccolto altri due geodi. Entrate poi nel cerchio e fatevi lanciare. Dopo essere atterrati evitate il fumo e cercate tra i cespugli per trovare un altro paio di geodi, quindi salite e cercate un altro geode nel cespuglio dietro il ceppo di legno. Usate quest’ultimo come scalino per salire nell’area a destra dove si trovano altre tre geodi e un alveare. Passate sull’altro lato e sconfiggete le lucciole, poi proseguite verso l’albero (che dovete abbattere usando una bomba) e raccogliete il secondo geode dal cespuglio. Dopo aver usato i rami per salire sulla vite uccidete le lucciole e guardate nel cespuglio a sinistra per un geode, poi abbattete un albero ed usatelo per arrivare al cespuglio sulla sinistra. Raccogliete un altro geode mentre proseguite, cercatene un altro ancora nel rovo sulla sinistra, poi salite e scrutate ancora tra gli arbusti. Raccogliete un geode proseguendo, prima di combattere con le lucciole e distruggere il grosso nido. Colpite poi tutti gli altri nidi e raccoglierete tutti gli alveari mancanti. Oltre a questi potete raccogliere anche una stella e un geode. Ritornate sui vostri passi usando i rami, poi superate il burrone e cercate altri geodi nei cespugli ai lati, qui entrate nella grotta e salite, affrontando alcuni insetti: così facendo otterrete altri due geodi. Dopo aver raccolto un altro geode dai cespugli a sinistra dovete scontrarvi ancora con dei ragni: lo schema dello scontro è sempre lo stesso ed anche in questa occasione dovete essere rapidi e liberare la Creatura Selvaggia prima che affoghi. Cercate infine gli ultimi geodi nel cespuglio a sinistra, poi a destra prima della grotta ed ancora sotto il ponte. Dopodichè colpite le due travi. Ora potete raggiungere la stella a sinistra della terza roccia. Proseguite e scansate il mulinello, poi raccogliete la stella sulla sinistra; la prossima stella è a pochi passi dal mulinello successivo. La sesta invece si trova vicino a del fango galleggiante. Le quattro mancanti sono facilmente individuabili: una sulla sinistra, un’altra sulla destra dopo una curva, la terza sulla sponda destra del fiume e l’ultima dopo la sezione con le rocce cadenti. Non abbiate paura delle Creature Selvagge

Below the Roots

Dal punto in cui iniziate il livello, indietreggiate e distruggete tutti gli oggetti che osservate per raccogliere una tartaruga. Usate i rami, poi scendete, avanzate ancora appesi e cercate poi tra i cespugli la seconda tartaruga. Saltate il burrone poi scendete a raccogliere la stella sul tronco, arrampicatevi nuovamente sopra usando la vite e cercate la tartaruga. Proseguite quindi sulla vite successiva dove se ne trova un’altra. Dopo aver evitato gli insetti scendete ed affrontate un nuovo combattimento coi ragni. Nulla di nuovo da segnalare, se non una tartaruga nell’oggetto roccioso dietro K.W. Abbattete ora il muro ed avanzate, scendete e distruggete l’oggetto roccioso per una tartaruga. Oltre le lucciole dove scendere, successivamente risalire e procedere fino agli arbusti che celano un’altra tartaruga. Saltate di sopra e scendete al livello di un’altra tartaruga, poi aggrappatevi al bordo del dirupo e saltate. Superate il burrone che vi separa dalla caverna ed entrate in questa, facendo molta attenzione alle lucciole. Dopo averle sconfitte trovate una tartaruga al suolo. Uscite a destra e spostatevi ad est, poi cercate il cespuglio che contiene la seconda stella. Sorpassate un primo ceppo d’albero ed affrontate gli insetti, distruggendo la gabbia con una bomba. Ora che siete più tranquilli posizionate il ceppo d’albero lì vicino sul primo pulsante, poi tornate indietro al ceppo incontrato precedentemente e spostatelo vicino al muro nell’angolo così che possiate sfruttarlo per raggiungere la vite. Raccogliete la tartaruga lì sopra ed avanzate verso il grande albero. Liberatevi delle lucciole e continuate fino ai due nidi che, se distrutti, lasciano al suolo una tartaruga. Oltre quella zona trovate una tartaruga su di un tronco, poco prima di una discesa che conduce a una vite. Dopo la svolta a destra evitate le bombe mentre saltate i baratri. Usate dunque la vite per scendere, superate il burrone e scendete ancora fino ad arrivare a un’altra tartaruga. Superate le travi trovate una tartaruga nella sezione sottostante. Superati i burroni invece potete scorgere facilmente una stella di fronte a voi; per raccogliere la quindicesima tartaruga invece occorre tempismo per saltare mentre la piattaforma crolla.

Vicino al muro trovate una tartaruga, nell’oggetto roccioso oltre il baratro un’altra. Fate il giro per raccogliere un Waterfruit ed usatelo per estrarre una tartaruga dal fiore a sinistra. Innaffiate poi quella a destra e salite sulla vite che ospita in cima una tartaruga. Raggiungete le colonne e saltateci sopra prima che crollino. Abbattete poi i due nidi più piccoli vicino a quello grosso per due tartarughe. Colpite successivamente con un’altra pietra le lucciole per avere accesso al passaggio dove sono appoggiate altre due tartarughe. Lanciate poi una pietra al prossimo gruppo di lucciole per creare una ventola, poi raccogliete il seme vicino al fiore e volate sulla sinistra, dove oltre il baratro si trova una stella. Scendete e raccogliete la tartaruga sulla destra: proseguite e ne troverete altre due lungo il sentiero. Entrate poi nel passaggio per raccogliere una tartaruga, quindi proseguite e distruggete l’oggetto roccioso per trovarne un’altra. Saltate sul margine a sinistra e raccogliete anche lì una tartaruga, successivamente scendete e saltate per arrivare all’ultima stella e alla terzultima tartaruga. Proseguite oltre i tubi e le travi e raccoglierete anche le ultime due terminando il livello.

Al villaggio dirigetevi verso le lucciole e colpitele, quindi usate la bomba sul grosso masso per trovare una stella. Tornate poi al fiume e raccogliete un Waterfruit, quindi usatelo per innaffiare il seme alle vostre spalle e raccogliete i due semi che fuoriescono. Coltivate dunque un frutto porpora ed usatelo per attirare gli insetti, poi colpite il nido di lucciole ed usate la bomba per distruggere la roccia. Oltre il muro abbattuto trovate una stella e gli ultimi geodi del gioco. Tornate quindi alla tenda e salite sulla collina per raccogliere anche l’ultima stella tra i cespugli. Raggiungete il giardino e salite sull’albero grigio per raccogliere lì sopra l’ultimo seme.

A Trip to the Moon

 

Raccogliete subito il primo uovo dai cespugli, poi scendete ed uccidete gli insetti, quindi usate la bomba per distruggere la gabbia e raccogliete la prima stella. Nei cespugli a destra e sinistra si trovano ora altre due uova. Dirigetevi ora a nord e frugate anche lì nei cespugli per raccogliere due uova. Oltre, sulla destra, si trova un oggetto fangoso dentro cui ci sono tre teschi. Salite sulla vite e raggiungete un uovo, poi difendetevi dalle lucciole. Frugate ancora tra i cespugli, poi superate i burroni, evitando le colonne in caduta e raccogliete tre uova. Salite quindi sulle viti e raccogliete una stella in cima. Superati i baratri, trovate un uovo sulla prima colonna. Tornati al riparo frugate tra i cespugli a destra, poi proseguite raccogliendo entrambe le uova. Saltate successivamente sull’isola fluttuante e muovetevi quanto prima sulla destra per raccogliere la stella, poi arrampicatevi sulla vite ed usate i rami per raggiungerne un’altra. Scendete ed ai piedi della vite trovate un’altra stella, la quinta e ultima. Sulla destra si trova anche l’ultimo teschio. In breve vi trovate ad affrontare un nuovo combattimento contro i ragni.

Al termine rompete l’oggetto fangoso vicino alla vite, poi salite e raccogliete la casa a sinistra. Tornate sui vostri passi, superate i baratri ed avvicinatevi al nido per scovare un oggetto roccioso che contiene una tartaruga. Sulla sinistra un nido racchiude una seconda casa. Abbattete il muro con una bomba e colpite la formazione rocciosa per farne emergere una casa. Salite sulla vite grazie ai rami e raggiungete l’area a destra dove si trova una tartaruga. Combattete ancora coi ragni e distruggete la roccia a destra, quindi liberate Alexander e rompete anche la roccia successiva. Colpite quindi il muro per procedere, scendete al livello superiore e superate i burroni per arrivare nei pressi di una casa. Quando vi è possibile salite e distruggete l’oggetto fangoso sulla sinistra, poi combattete coi ragni ed incamminatevi sulla trave. Saliti sulla vite trovate una casa a sinistra. Salite ancora e raccogliete il teschio a destra, poi siate pronti a combattere ancora contro i ragni. Fate il giro ed avanzate finché potete, raccogliete la casa, poi usate il tronco di legno per salire e raggiungere la stella. Abbattete la parete in legno e scalate la vite nascosta dietro di esso, poi proseguite fino a raccogliere il Waterfruit vicino alla tartaruga. Oltre gli insetti innaffiate il seme per far emergere una tartaruga. Salite in cima alla vite che trovate dopo una serie di burroni ed afferrate la stella lì in cima. Tornate poi indietro per trovare una tartaruga e una casa. Salite quindi al livello superiore e disfatevi in fretta dei ragni. Quando la situazione è tranquilla raccogliete la casa a sud, poi portate con voi del polline mentre planate verso i ragni: lì si trovano due tartarughe. Salite sulla vite e proseguite rompendo tutto ciò che trovate di fangoso. In seguito ad uno scontro con altri ragni planate con la piuma verso una tartaruga. Oltre un burrone poi vi attende un’ulteriore tartaruga e l’ennesimo combattimento coi ragni. Fate emergere successivamente la tartaruga e il teschio dagli oggetti posti a destra e a sinistra. Poi inerpicatevi sulla vite di sinistra per arrivare ad afferrare una stella. Avanzate fino all’area successiva e fate lo stesso con i due oggetti posti ai lati. Proseguendo trovate una colonna su cui vi è possibile salire. Dopo aver raccolto la stella in cima scendete a distruggere il blocco di fango a destra. Un’altra stella vi attende sulla trave a sinistra, raggiungibile tramite la vite.

Procedete successivamente lungo l’altra trave, arrampicatevi ed estraete il teschio dal fango. Poi salite le scale e superate il fumo, avvicinatevi al fango e raccogliete un altro teschio. Arrampicatevi al livello superiore e distruggete il blocco fangoso, sorpassate il baratro e dirigetevi a sinistra dove ai piedi delle scale si trova un teschio. Un altro è poco oltre, sulla sinistra. Per arrivare all’ultimo teschio mancante dovete raggiungere il punto da cui il gioco vi fa ripartire quando morite e dirigervi all’estrema sinistra usando i rami sulla destra. Proseguite sulla destra per mettere le mani sull’ultima tartaruga e la penultima casa. Procedete tra salti e schivate ed arriverete in breve nei paraggi dell’ultima casa. Sempre in quella direzione si trova infine l’ultima stella che chiude il capitolo ed il gioco.

Congratulazioni, avete completato Nel Paese delle Creature Selvagge!

RobyIsAwesome90

Note su - Le mie passioni più grandi sono le scienze, i giochi d'intuito e il wrestling. Mi piace recensire i giochi sia belli sia brutti ma soprattutto quelli belli perchè mi diverto di più. Sono graditi i commenti e se volete chiedermi di recensire qualche gioco fatelo pure perchè sarò ben lieto di farlo.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.