Sorcery
Scritto da RobyIsAwesome90 il 23 Dic, 2012 ore 11:59 AM | in Copertina, Giochi PS3, Playstation 3 | con 0 Commenti

L’eroe al centro delle vicende narrate in Sorcery è l’apprendista mago Finn, un ragazzo pieno di energie e voglioso d’imparare il più velocemente possibile tutto quello che c’è da sapere sul mondo della magia dal suo maestro, il potente Dash. Questo lo porterà a prendere una bacchetta incantata dallo studio del proprio insegnante, approfittando dell’assenza di quest’ultimo. Finn però finisce per causare vari danni, perdendo un importante ingrediente per porzioni. Per rimediare all’inconveniente, Finn si lancerà subito alla ricerca dell’oggetto mancante, accompagnato nell’impresa dalla gattina parlante Erline. Attivando per sbaglio un manufatto magico, cominceranno vari problemi che porteranno Finn ed Erline a intraprendere un lungo viaggio per cercare di salvarsi dalla malvagia strega Lady Everfair, interessata in particolar modo a uno dei nostri due eroi. Sorcery ci permetterà di muovere Finn grazie al controller e di utilizzare il Move come fosse una bacchetta magica, dandoci così la possibilità di attaccare i nemici muovendolo come se volessimo lanciargli realmente un incantesimo. Se nei primi livelli sarà sufficiente lanciare le nostre sfere all’impazzata per eliminare goblin e fantasmi vari, quando incontreremo i più grossi troll sarà necessario iniziare a sferrare colpi adeguati all’elemento cui appartengono. Non mancheranno nemmeno le classiche boss fight, iniziando proprio con una temibile Banshee e passando per troll enormi, maghi invisibili o il guardiano della foresta. Molti saranno stati corrotti da Lady Everfair e resi malvagi di proposito, ma tutti dovranno essere affrontati con particolare attenzione ai punti deboli che mostreranno e che Erline non mancherà di segnalarci nei momenti di maggior difficoltà. Ci sarà la possibilità di sferrare il colpo eroico, in altre parole un attacco molto potente che allontanerà i nemici, romperà i loro scudi e li danneggerà leggermente. Potremo inoltre usare la pozione polimorfica per trasformarci in animali come topolini o uccelli. Le pozioni invece ci permetteranno di miscelare tre diversi elementi, acquistabili da un mercante che troveremo in giro per i livelli, unico modo di spendere le monete che raccoglieremo nel corso dell’avventura, o trovandole in giro. Il sistema delle pozioni è gestito anche con il Move, cosi per riuscire a creare il miscuglio che ci servirà dovremo accedere al nostro calderone e muovere il controller come se stessimo realmente gettandoci dentro dei liquidi, delle polveri o macinare vari frutti, per finire girando il tutto. Per accedere alle pozioni basterà selezionarle, a questo punto Finn sostituirà la bacchetta con l’ampolla, che dovremo shakerare e bere muovendo il controller simulando il gesto reale. Per fortuna l’intruglio che ci ridarà energia vitale è stato relegato sul pulsante del Move e quindi attivabile in qualunque momento del gioco senza accedere al menù principale o mettere in pausa. Un titolo abbastanza carino che riesce in parte nel suo intento.

Valutazione: 7/10

RobyIsAwesome90

Note su - Le mie passioni più grandi sono le scienze, i giochi d'intuito e il wrestling. Mi piace recensire i giochi sia belli sia brutti ma soprattutto quelli belli perchè mi diverto di più. Sono graditi i commenti e se volete chiedermi di recensire qualche gioco fatelo pure perchè sarò ben lieto di farlo.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.