Watch Dogs 2 – Anteprima
Scritto da RobyIsAwesome90 il 7 Lug, 2016 ore 10:38 AM | in Anteprime, Copertina, PS4 | con 0 Commenti

Watch-Dogs-2-coverDopo la sorvegliatissima Chicago, il gioco si sposta nelle atmosfere più rilassate e soleggiate della costa ovest, approdando a quella che gli sviluppatori chiamano “Il luogo di nascita della cultura hacker”, ovvero San Francisco. Da quel poco che abbiamo visto, Ubisoft sembra aver colto a pieno lo spirito della città e delle sue varie facce.
A San Francisco è installato il ctOS 2.0 (central Operating System), seconda versione del sistema già visto nel primo capitolo, che controlla la sorveglianza, i servizi di polizia, emergenza e comunicazioni.

Archiviato Aiden Pierce, il nuovo protagonista si chiama Marcus Holloway, un ragazzo afroamericano che incarna lo spirito californiano in tutte le sue sfaccettature. Marcus vive ad Oakaland, che si trova dall’altro lato della baia rispetto San Francisco, e in passato ha avuto dei guai con la legge per colpa delle sue origini e del colore della sua pelle, che hanno portato le forze dell’ordine a catalogarlo come soggetto pericoloso.

Decide quindi di iniziare una battaglia personale per distruggere il sistema e trovare chi l’ha accusato ingiustamente.
Marcus può contare su un’arma bianca improvvisata che gli sviluppatori hanno pensato dopo aver navigato su internet tra i siti di difesa personale fai da te. Tra tutti i progetti scovati in rete, quello che più ha colpito il loro immaginario è stata appunto una palla da biliardo forata e legata a una corda. Un’arma agile ma potente, adatta a un personaggio molto più mobile del suo predecessore. Marcus infatti è in grado di arrampicarsi e muoversi per la città con grazia e agilità, scavalcando ostacoli, arrampicandosi sulle pareti e lanciandosi contro i suoi avversari in coreografiche mosse corpo a corpo. Nella sua voglia di distruggere il mondo il protagonista è aiutato da due gadget fondamentali: un quadricottero in grado di analizzare la zona e sollevare oggetti pesanti, molto utile se volete portare via un server, e un veicolo radiocomandato dotato di braccio meccanico in grado di eseguire hacking a distanza.

Infine è presente una modalità online cooperativa che permetterà di incontrare nella nostra partita un altro giocatore casuale e poter giocare con lui in cooperativa, o sfidarlo in alcune attività. Inoltre sarà possibile creare delle armi mediante stampante 3D.

Data di uscita: 15 novembre 2016

RobyIsAwesome90

Note su - Le mie passioni più grandi sono le scienze, i giochi d'intuito e il wrestling. Mi piace recensire i giochi sia belli sia brutti ma soprattutto quelli belli perchè mi diverto di più. Sono graditi i commenti e se volete chiedermi di recensire qualche gioco fatelo pure perchè sarò ben lieto di farlo.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.